Geithner, complotto contro Berlusconi

di Gabriele Rizzardi wROMA «A un certo punto, in quell’autunno, alcuni funzionari europei ci contattarono con una trama per cercare di costringere il premier italiano Berlusconi a cedere il potere. Volevano che noi rifiutassimo di sostenere i prestiti dell’Fmi all’Italia, fino a quando non