Whirlpool Napoli, operai deviano il corteo in Galleria Umberto: "Fatti, basta promesse"

video E' in marcia il corteo degli operai Whirlpool, diretto a palazzo Santa Lucia per incontrare la giunta regionale campana. Dopo aver attraversato via Vittorio Emanuele III, scortati da un imponente servizio d'ordine della polizia, i circa duecento manifestanti hanno deviato dal percorso stabilito attraversando la galleria principe Umberto, scandendo slogan. "Napoli non molla", "No Whirlpool, no Napoli" rimbombano nella galleria attraversata dai turisti. Tensioni con le forze dell'ordine per la deviazione sul percorso concordato. "Fatti, basta promesse" hanno detto i lavoratori riprendendo il percorso per raggiungere Palazzo Santa Lucia. di Riccardo Siano