Dipiazza e Ziberna: «Subiamo l'onda lunga dell'addio al confine»

TRIESTE. I tempi sono cambiati. È la risposta che i sindaci di Trieste e Gorizia danno vedendo i dati di Confcommercio. Secondo Roberto Dipiazza e Rodolfo Ziberna stiamo assistendo all'ultima coda del declino commerciale seguito alla fine del confine. Un cambiamento che ebbe un impatto epocale sulle

Dipiazza e Ziberna: «Subiamo l'onda lunga dell'addio al confine»

TRIESTE. I tempi sono cambiati. È la risposta che i sindaci di Trieste e Gorizia danno vedendo i dati di Confcommercio. Secondo Roberto Dipiazza e Rodolfo Ziberna stiamo assistendo all'ultima coda del declino commerciale seguito alla fine del confine. Un cambiamento che ebbe un impatto epocale sulle

Nuovi Cpr, i sindaci aprono a Roberti

Paola Bolistrieste. L'assessore regionale chiama sui Cpr, i sindaci rispondono. Con un'apertura cauta - il nodo sono gli spazi - ma pronti a dire sì se la prospettiva fosse quella di ridurre ancora i numeri dell'accoglienza diffusa. Nel giorno in cui la rete DasiFvg e il Centro Balducci di Zugliano

Nuovi Cpr, i sindaci aprono a Roberti

Paola Bolistrieste. L'assessore regionale chiama sui Cpr, i sindaci rispondono. Con un'apertura cauta - il nodo sono gli spazi - ma pronti a dire sì se la prospettiva fosse quella di ridurre ancora i numeri dell'accoglienza diffusa. Nel giorno in cui la rete DasiFvg e il Centro Balducci di Zugliano