Omicron, la nuova sottovariante che elude il sistema immunitario: cosa sappiamo di BA.2.75.2

video Le sottovarianti di Omicron sono risultate più infettive e capaci di aggirare in parte il nostro sistema immunitario. L'ultima, BA.2.75.2, sembra eluderlo, sfuggendo agli anticorpi neutralizzanti. Dobbiamo preoccuparci? "La nostra risposta immunitaria si compone anche di altri elementi", rassicura Aureliano Stingi, biologo molecolare che lavora nell'ambito dell'oncologia di precisione e collabora con l'Organizzazione Mondiale della Sanità nella battaglia contro le fake news a tema Covid-19