Lo sfregio del calciatore del Wigan McClean verso il minuto di silenzio per la Regina Elisabetta

video James McClean è un calciatore irlandese di 33 anni che gioca nel Wigan, squadra militante nella Championship (la seconda serie inglese). L'esterno sinistro è celebre per le sue posizioni critiche nei confronti del Regno Unito. Nato a Derry, in Iralnda del Nord, teatro nel 1972 della strage del Bogside (il cosiddetto Bloody Sunday), ha scelto di difendere i colori della nazionale della Repubblica d'Irlanda. Inoltre, le sue posizioni politiche lo hanno portato a diversi conflitti con la tifoseria del Sunderland, squadra dove ha militato tra il 2011 e il 2013. A cura di Stefano Scarpa