La reazione dei bambini neri alla nuova Sirenetta: "Ha la pelle come me!"

video Nei giorni scorsi, il trailer del live-action firmato Disney della nuova Sirenetta ha provocato molte polemiche: la produzione ha infatti scelto Halle Bailey, attrice nera, per il ruolo di Ariel. In molti sui social avevano criticato la scelta sostenendo - nel migliore dei casi - che la rappresentazione tradizionale del personaggio nato dalla fantasia dello scrittore danese Hans Christian Andersen prevedesse che Ariel avesse la pelle bianca. A queste critiche (che facilmente sui social sono scivolate nel razzismo), hanno risposto in questi giorni molte madri di bambini neri, condividendo la reazione dei loro figli nello scoprire che la Protagonista del live-action Disney avesse la pelle del loro stesso colore. "La rappresentatività è importante" sottolinano le madri nei loro post sui social. E dalla reazione dei bambini, si capisce quanto.a cura di Alessandra Del Zotto