Ala-tey, l''Atlantide della Siberia': una necropoli delle donne che emerge solo 3 settimane all'anno

video Scoperta per caso nel 2014 da un gruppo di archeologi russi, la necropoli di Ala-Tey è stata ribattezzata la 'Atlantide della Siberia'. Emerge solo per 3-4 settimane all'anno, quando le acque di un bacino idrico artificiale, costruito lungo il fiume Einesj, si ritirano e danno agli archeologi la possibilità di portare alla luce nuove testimonianze storiche. Le particolarità di questo sito archeologico, che si trova nella Repubblica di Tuva, al confine con la Mongolia, sono davvero tante e affascinanti. Ad esempio c'è il fatto che, insieme ai vicini scavi di Terezin e di altri siti scoperti nell'area, custodisce le tombe di persone appartenute a diverse etnie. Le sepolture trovate ad Ala-Tey appartengono in maggioranza a donne della popolazione xiongnu e sono ricche di ornamenti e accessori. Un aspetto che ha spinto gli studiosi a pensare che le donne avessero un ruolo importante in quella società di abili guerrieri, ma soprattutto che fossero trattate con rispetto e tenute in grande considerazione. a cura di Valentina Ruggiu

L'elettrificazione secondo Opel

video Presentata al Salone di Francoforte la versione elettrica della Opel Corsa. La visione del futuro dell'automobile secondo la casa tedesca passa da qui.(Servizio di Ilaria Brugnotti, riprese di Nicolò Roccatagliata; montaggio di Massimiliano Mauri)

X Factor, parlano i giudici Malika Ayane e Samuel: "Ci siamo ambientati, anche se ci sono momenti duri""

video Al via il 12 settembre su Sky Uno la tredicesima edizione di X Factor. Tra le novità del programma ci sono i giudici Malika Ayane e Samuel, cantante dei Subsonica. “È passato il momento trampolino, ovvero l’istante in cui ti tuffi e l’acqua ti sembra fredda. Ora ci siamo perfettamente ambientati all’interno dei meccanismi del programma. Devo dire che non amo chi tra i concorrenti si presenta portando avanti la propria storia personale, non è rilevante”, dice Ayane. “Come giudici abbiamo i nostri momenti duri e i nostri momenti morbidi, ma ci sono state delle esibizioni molto emozionanti”, dice Samuel. L'intervista di Manfredi Lamartina

Bucci sulla Marinella di Nervi: "Non escludo l'abbattimento"

video "Non escludo di demolire l'edificio se non ci saranno altre soluzioni". Lo ha detto questa mattina il sindaco di Genova Marco Bucci, a margine di una conferenza stampa, parlando dello stato di degrado che ormai da anni interessa la Marinella, struttura ricettiva da tempo abbandonata sulla passeggiata a mare di Nervi. Nei giorni scorsi, a causa del maltempo, il cornicione della struttura è crollato e i detriti sono finiti sulla sottostante scogliera. L'edificio era già rimasto pesantemente danneggiato dalla mareggiata dell'ottobre 2018. (videoservizio di Fabrizio Cerignale)