Grillo: «Tassare le rendite è immorale»

ROMA Nuovo attacco di Beppe Grillo a Matteo Renzi. Nel mirino del comico genovese, questa volta, la scelta di innalzare la tassazione delle rendite finanziarie dal 20 al 26%: toccare «il risparmio», è la convinzione del leader del Movimento 5 Stelle, «è incostituzionale e immorale». Una ra

Grillo: «Tassare le rendite è immorale»

ROMA Nuovo attacco di Beppe Grillo a Matteo Renzi. Nel mirino del comico genovese, questa volta, la scelta di innalzare la tassazione delle rendite finanziarie dal 20 al 26%: toccare «il risparmio», è la convinzione del leader del Movimento 5 Stelle, «è incostituzionale e immorale». Una ra

Padoan: «Crescita senza rischiare i conti»

di Vindice Lecis wROMA Sì alle misure per la crescita ma senza manomettere i bilanci. «Non abbiamo alternative - annuncia Pier Carlo Padoan, ministro dell’Economia - dobbiamo crescere, recuperare competitività, creare buona occupazione, senza mettere a rischio i conti pubblici». Ma a Cerno

Padoan: «Crescita senza rischiare i conti»

di Vindice Lecis wROMA Sì alle misure per la crescita ma senza manomettere i bilanci. «Non abbiamo alternative - annuncia Pier Carlo Padoan, ministro dell’Economia - dobbiamo crescere, recuperare competitività, creare buona occupazione, senza mettere a rischio i conti pubblici». Ma a Cerno

Berlusconi: «I miei figli non si candidano»

di Maria Berlinguer wROMA «I miei figli non saranno candidati nelle liste delle europee, sono tutte invenzioni». Silvio Berlusconi chiude per ora la telenovela che da giorni impegna i retroscenisti su chi tra Marina, Barbara e persino Piersilvio guiderà gli azzurri e nel farlo smentisce qu

Berlusconi: «I miei figli non si candidano»

di Maria Berlinguer wROMA «I miei figli non saranno candidati nelle liste delle europee, sono tutte invenzioni». Silvio Berlusconi chiude per ora la telenovela che da giorni impegna i retroscenisti su chi tra Marina, Barbara e persino Piersilvio guiderà gli azzurri e nel farlo smentisce qu