'Ndrangheta, l'appello di Gratteri: "Ai politici dico: abbiate dignità, non prostituitevi"

video Le mani della 'ndrangheta ovunque, da nord a sud. Dopo la maxi operazione in Calabria, che ha portato all'arresto di più di 300 persone, fra cui anche l'ex senatore di Forza Italia Giancarlo Pittelli, in Piemonte sono stati arrestati in otto, tra cui l'assessore regionale di Fratelli d'Italia Roberto Rosso. A Circo Massimo, su Radio Capital, Nicola Gratteri lancia il suo appello: "La politica abbia la dignità di non prostituirsi alla 'ndrangheta", dice il procuratore di Catanzaro.Intervista di Massimo Giannini e Oscar Giannino