La serie #cerianchetu? al Rossetti, nella 27.ma puntata "Elisabeth"

video Il Teatro stabile del Friuli Venezia Giulia ha portato per primo in Italia (e in esclusiva a Trieste) il musical internazionale “Elisabeth” che racconta attraverso una colonna sonora strepitosa e romantica, in una scenografia di grande impatto e con straordinari interpreti, la vita della imperatrice d’Austria e la sua sensibilità davvero antesignana. Se rimane indimenticabile il debutto assoluto del musical in versione “open air" nel parco del Castello di Miramare, con i bravissimi artisti dei Vereinigten Bühnen Wien, il musical alcune stagioni più tardi, nel 2012 è giunto in esclusiva sul palco del Rossetti nella sua imponente versione completa, con scenografie mutevoli, costumi da sogno e gli incantevoli Annemieke van Dam nel ruolo del titolo e Mark Seibert nel ruolo della Morte. È a questa edizione che si riferiscono le immagini, che oltre a dare conto della bellezza dello spettacolo, raccontano anche un po’ del backstage del musical, per cui sono stati “scritturati” in città dopo attenti provini e un notevole lavoro di preparazione, alcuni bambini che si sono alternati nelle repliche recitando (e cantando!) assieme al cast internazionale nel ruolo del piccolo Rudolf, il figlio dell’imperatrice.

Coronavirus, Thailandia: gli elefanti dei 'camp' costretti a migrare per non morire di fame

video In Thailandia l'emergenza Covid-19 sta mettendo a rischio la vita degli elefanti dei 'camp', esemplari che prima della pandemia venivano sfruttati in questi centri per divertire i turisti. Oggi, senza aiuti governativi e senza più entrate economiche, i padroni dei 'camp', i domatori e i proprietari dei pachidermi non sanno più come comprare il cibo per sfamarli. In molti decidono di rientrare nei villaggi, affrontando viaggi di centinaia di chilometri con i loro elefanti. La speranza è trovare cibo ma la siccità di questo periodo non aiuta. In loro soccorso stanno intervenendo le tante associazioni ambientaliste, che da sempre si battono contro lo sfruttamento di questi mammiferi e supportano il cambio di business dei 'camp'. L'obiettivo è trasformare questi luoghi in riserve dove gli elefanti possano vivere liberi elontano dallo sfruttamento degli uomini. Tra le iniziative messe in campo c'è quella di Save Elephant Foundation: aiuta i proprietari e domanatori di elefanti tornati nei villaggi a coltivare la frutta e la verdura di cui hanno bisogno gli animali. Un piano a lungo termine, dato che la crisi turistica non terminerà presto.

Salerno, scoperta falsa cieca: 700 euro al mese di indennità

video Percepiva 700 euro al mese, indennitàDi accompagnamento riservata ai ciechi assoluti, da oltre 7 anni.Le indagini condotte dalla Guardia di finanza di Salerno, però, hanno permesso di accertare - con pedinamenti, appostamenti e videoriprese - che la 66enne v.C. conduceva in realtà una vita del tutto normale, incompatibile con la patologia a lei riconosciuta. La donna, quindi, ha percepito indebitamente l'indennità e così la guardia di finanza, su disposizione della procura della repubblica di salerno, ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente finalizzato alla confisca, emesso dal tribunale di salerno, per un importo complessivo di oltre 73 mila euro, relativo a beni e denaro nella disponibilità della donna, indagata per il reato di truffa aggravata ai danni dell'inps.(Guardiq di finanza di Salerno)

Casa Lateral, Casarini: "L'immunità diventa impunità, Salvini vuole sfuggire dai processi"

video "Salvini tenterà di utilizzare l'immunità, quindi il tema è sfuggire dai processi. Lo dico io che i processi li ho fatti come tutti quei cittadini che si sono presi a carico l'idea di far valere le proprie ragioni. Per Salvini l'immunità diventa impunità. Perchè in Italia esiste per qualcuno la possibilità di sfuggire dai processi?". Questo l'interrogativo che solleva Luca Casarini, Capo missione Mare Jonio, sul primo no al processo sul caso Open Arms votato dalla Giunta del Senato. Casa Lateral è la rassegna stampa casalinga di Luca Bottura sulla sua pagina Fb e il sito di Repubblica tutti i giorni alle 9.Luca Bottura/Facebook

Messina, tir in coda per ore. I camionisti bloccano lo Stretto

video Nella notte i camionisti hanno protestato contro il caro traghetti e le lunghe code nello Stretto. E così è stato messo un tir di traverso che ha bloccato il traffico. "Una bomba sociale sta per esplodere, sono mesi che ci rivolgiamo al governo nazionale e regionale per la grave crisi che stanno attraversando le imprese di autotrasporto siciliane e che, nonostante tutto, hanno garantito in questo periodo di pandemia la consegna dei beni essenziali come alimentari e medicine, lavorando in situazioni drammatiche. Ma i governi continuano ad ignorarci", dice Salvatore Bella dell'Aitras. a cura di Giorgio Ruta

Napoli, la Guardia di finanza scopre griffe contraffatte

video Il nucleo di polizia economico-finanziaria di Napoli ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, nei confronti di 10 soggetti (di cui 4 ai domiciliari, 2 di divieto di dimora nella Regione Campania e restanti 4 all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria) ritenuti indiziati di associazione per delinquere dedita al traffico di abbigliamento contraffatto prodotto in Turchia e Cina.(Guardia di finanza di Napoli)

Trapani, recuperata a San Vito Lo Capo un'ancora ellenistico-romana

video Un’antica ancora di piombo di epoca ellenistico-romana del IV-III secolo avanti Cristo è stata recuperata, nei giorni scorsi, nei fondali di San Vito Lo Capo, nel Trapanese, grazie alla Soprintendenza del mare della Regione Siciliana. L’ancora di piccole dimensioni, a ceppo fisso, con cassetta quadrangolare e perno centrale, presenta una decorazione a rilievo di delfino su uno dei due bracci. L’immagine del mammifero è associata ad Afrodite Euploia ed è uno dei simboli marini più benauguranti per la navigazione.Soprintendenza del mare