Etruria, Padoan: "Mai autorizzato Boschi o altri ministri a fare colloqui sulle banche"

video "Io non ho autorizzato nessuno anche perché nessuno mi ha chiesto l'autorizzazione. Lla gestione delle crisi bancarie è in capo al ministro delle Finanze che ne parla con il presidente del Consiglio". Così davanti alla commissione d'inchiesta sulle banche, il ministro dell'Economia Padoan risponde a chi gli chiede se in qualche modo abbia dato il via libera ai colloqui sostenuti dall'ex ministra Maria Elena Boschi con il presidente Consob Giuseppe Vegas e con altre personalità del mondo economico riguardo a Banca Etruria. Padoan dice di non aver mai parlato con Federico Ghizzoni circa una possibile acquisizione di Etruria da parte di Unicredit, tema che invece secondo la ricostruzione di Ferruccio De Bortoli sarebbe stato al centro di un incontro tra Boschi e l'ex ad dell'istituto milanese. Infine, sul dibattito riguardo a chi fra governo e Bankitalia debba essere attribuita la responsabilità di aver commissariato la banca aretina, Padoan dice: "La proposta è di Banca d'Italia, ma il governo non fa solo il passacarte". di Marco Billeci

Banche, Di Maio a 'Circo Massimo': "Caso Boschi spazzerà via Terza Repubblica"

video "A parte noi, qui nessuno chiede le dimissioni di Maria Elena Boschi, né il centrodestra all'opposzione, né il centrosinistra al governo, neanche il presidente del Consiglio. Banca Etruria e il caso Boschi sono la punta di iceberg, una vicenda che ha aperto a connessioni molto più grandi non solo legate al Pd, pensiamo al prestito a Verdini. La banche sono state usate per rafforzare legami politici ed economici tra varie parti dell'Italia e dello Stato". Così il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio a 'Circo Massimo' su Radio Capital intervistato da Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto. Ha concluso Di Maio: "Il caso Boschi come il caso Chiesa è la biglia sul piano inclinato che spazzerà via la Terza Repubblica".