COME UN PUGILE SUONATO

Francesco Schettino, l'uomo che la sera di venerdì parla con il comandante della Guardia Costiera di Livorno Gregorio De Falco è un pugile suonato, un uomo incapace di mettere insieme un paio di pensieri e a malapena in grado di farfugliare qualche parola al telefono. La registrazione de

«Qui è buio, non vediamo niente...»

LIVORNO Questa la trascrizione integrale del dialogo tra il comandante Gregorio De Falco, della Capitaneria di porto di Livorno, e il comandante della Concordia, Francesco Schettino. De Falco: «Mi dica il suo nome per favore» Schettino: «Sono il comandante Schettino, comandante» DF: «Sch

Il socialista Schulz nuovo presidente

Martin Schulz, il ’kapò’ - come lo definì Berlusconi -, è il nuovo presidente del Parlamento europeo. A metà legislatura, è scattato puntuale l’accordo di alternanza tra popolari e socialisti. Il socialdemocratico tedesco, 56 anni compiuti il 20 dicembre scorso, è stato eletto al primo t

Marocchino forse ucciso

di Fiammetta Cupellaro ROMA Suicidio o vendetta? Quarantotto ore dopo il ritrovamento del corpo senza vita di Mohamed Nasiri, ieri gli investigatori non hanno escluso l’ipotesi che il marocchino, ritenuto uno dei killer del commerciante cinese Zhou Zheng e della figlioletta Joy di nove m