UN CAPITANO “IMPAZZITO” CI MANCAVA

di CLAUDIO GIUA Ho un caro amico di origine israeliana, Joachim, che abita e lavora da in Canada. Laureato negli anni Settanta al Politecnico di Milano, dirige un'azienda hi-tech che produce mezzi di trasporto. Mi ha mandato questa mail domenica sera: «Cos'e successo al Giglio? Non è pos