Boris Johnson tira di boxe e posa con i guantoni 'Get Brexit done': "Mi alleno per le elezioni"

video "Mi alleno per le elezioni". Così Boris Johnson ha commentato la sua performance in una palestra a Wythenshawe, Manchester. Il primo ministro inglese in piena campagna elettorale è salito sul ring con il responsabile della Jimmy Egan’s Boxing Academy. Quinid si è messo in posa per i fotografi armato di guantoni blu con la scritta: "Get Brexit done". Questa sera dovrà affrontare invece il march tv con il leader del Labour Jeremy Corbyn.  (video Facebook e Twitter)

Boris Johnson tira di boxe e posa con i guantoni 'Get Brexit done': "Mi alleno per le elezioni"

video "Mi alleno per le elezioni". Così Boris Johnson ha commentato la sua performance in una palestra a Wythenshawe, Manchester. Il primo ministro inglese in piena campagna elettorale è salito sul ring con il responsabile della Jimmy Egan’s Boxing Academy. Quinid si è messo in posa per i fotografi armato di guantoni blu con la scritta: "Get Brexit done". Questa sera dovrà affrontare invece il march tv con il leader del Labour Jeremy Corbyn.  (video Facebook e Twitter)

Ex Ilva, a Genova tre interinali a casa, confermato lo stato di agitazione in fabbrica

video Niente rinnovo del contratto per tre giovani impiegati dell'ufficio acquisti e logistica dello stabilimento arcelormittal di cornigliano. Sono Lisa Salis, Silvia Peroni e Claudio Scalise i primi genovesi costretti a pagare lo scotto della decisione della multinazionale di recedere dal contratto di affitto e acquisto degli stabilimenti ex Ilva. E, stamattina, si sono presentati assieme ai delegati sindacali all'incontro con il governatore Giovanni Toti, per preparare il tavolo di giovedì mattina a Roma tra enti locali e ministro Stefano Patuanelli. "E' un altro segno della smobilitazione in atto- commenta il delegato rsu Armando Palombo- e la colpa è tutta di un governo di apprendisti stregoni che ha messo mittal nelle condizioni di andarsene". Le due giovani erano entrate a cornigliano da un paio di mesi, attraverso un'agenzia interinale, ed erano praticamente certe del rinnovo del contratto che scade domani. Il terzo lavoratore era stato assunto ad aprile e si era già visto rinnovare una volta il contratto fino al prossimo 20 dicembre. Intanto, resta confermato lo stato di agitazione dei lavoratori (videoservizio di Fabizio Cerignale)

Mafia, uomo di Brancaccio con il reddito di cittadinanza e la villa di lusso

video Una villa a Ficarazzi, in provincia di Palermo, del valore di 300mila euro e in tasca il reddito di cittadinanza da 900 euro al mese. I leoni a bordo di una piscina di 6 metri per 10 con idromassaggio. E poi una grande cucina con un tavolo per oltre 20 ospiti. Questo hanno scoperto gli investigatori della squadra mobile che oggi, nell’ambito di un blitz antimafia, hanno sequestrato la residenza a Nicolò Giustiniani, braccio destro dei fratelli Stefano e Michele Marino della famiglia di Brancaccio. (Romina Marceca, video polizia di Stato) Polizia

Modena, nella piazza delle 'sardine' c'è anche lo 'Zar' Zaytsev: ''Occhio a questa marea di gente''

video Tra le circa 7mila persona che si sono radunate ieri sera in Piazza Grande a Modena, in risposta alla presenza del leader leghista Matteo Salvini, in città per la campagna elettorale, c'era anche Ivan Zaitsev. Il pallavolista russo, che gioca nel Modena, ha condiviso sul suo profilo Instagram alcune storie proprio dalla piazza gremita. (video/Instagram)