Allegri: "Dopo queste sette partite vi dirò a cosa può puntare la Juventus"

video Dopo la vittoria 1-0 sulla Roma, l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha spiegato: "Finito questo ciclo di sette partite, cinque di campionato e due di Champions, vi dirò a che punto è la squadra. Le due sfide con lo Zenit San Pietroburgo sono importanti perché ci possono già dare la qualificazione in coppa. E battere la Roma è stato findamentale per agganciare il treno delle squadre che ora sono con noi al quinto posto".Ansa

Calcio e arti marziali, il giocatore contro il lottatore: sul ring la sfida si rivela impossibile

video Il croato Dejan Lovren, ex difensore del Liverpool ora allo Zenit San Pietroburgo, ha sfidato sul ring l'amico e connazionale Mirko Filipovi?, soprannominato Cro Cop, ex kickboxer, leggenda delle arti marziali miste. Nonostante tutto l'impegno, la resistenza di Lovren sul ring è durata pochi secondi: Filipovi? lo ha costretto ad arrendersi praticandogli una leva a un braccio, tra le risate degli amici a bordo ringVideo Instagram

Senza Titolo

Antonio BarillàCristiano Ronaldo contro Leo Messi. Il sorteggio di Ginevra, dopo nove anni, riprone in Champions League il duello più affascinante, novità assoluta nei gironi di qualificazione. Juventus e Barcellona si ritrovano infatti nel gruppo G, favoritissime rispetto alla Dinamo Kiev di Mircea

Zenit, Malcom colpisce l'arbitro su punizione: l'inaspettata reazione del direttore di gara

video Curiosa scena durante la partita tra Zenit San Pietroburgo e Dinamo Mosca. Il brasiliano Malcom, appena arrivato dal Barcellona alla corte della squadra di Sergej Semak, ha colpito l'arbitro con una pallonata. Il direttore di gara, dopo aver assegnato un calcio di punizione, stava annotando sul taccuino il nome del giocatore ammonito. Senza aspettare il suo fischio per la ripresa del gioco, Malcom ha tirato la palla cercando un compagno con un lancio di 40 metri, ma ha centrato l'arbitro. Divertente e inaspettata la reazione: immortalato dalle telecamere, il direttore di gara si è girato verso l'attaccante dello Zenit e gli ha mostrato il pollice in su. Il giocatore si è più volte scusato.  Video: Zenit Tv