Venezia 79, Harry Styles infiamma i fan: «Viviamo in una bolla»

article L’attore, 28 anni, atteso sulla banchina del Lido da centinaia di fan dal primo mattino: «Sono grato alle persone che mi hanno sempre appoggiato nella mia vita, che mi hanno consentito di poter fare la musica che mi piace fare e ora mi seguono al cinema, credo di poter restituire anche da qui la mia gratitudine». La compagna Wilde, regista del film: «Una provocazione femminista». Con Florence Pugh, la coprotagonista, è guerra fredda

Venezia 79, Penélope Cruz e 'L'immensità': "Mi sono commossa per questo dramma di fronte ai bambini"

video Penélope Cruz accompagna alla Mostra 'L’immensità' di Emanuele Crialese, film in cui interpreta al madre di un’adolescente che si chiama Adriana ma si sente e si veste come Andrea. 'L'immensità' "è una storia che mi riguarda molto da vicino, è la mia storia in chiave poetica, sarebbe riduttivo definirlo il mio 'coming out', il pubblico penserebbe ad un film sulla transizione ma non è affatto così", così Emanuele Crialese. Ambientato negli anni Settanta, il film in sala con Warner Bros dal 15 settembre, racconta una famiglia in cui l’amore è finito, e una donna imprigionata in una realtà che la soffoca. “Una delle cose importanti che affronta il film è la violenza domestica, e non possiamo dire che nel 2022 la situazione vissuta dal mio personaggio non esista ancora, ovunque, e in condizioni anche peggiori. Ci sono donne che vivono in carceri pericolose, dove tutto succede davanti agli occhi dei bambini. E’ stata una delle cose che mi ha commosso molto, Emanuele racconta le cosecon lo sguardo dei bambini, la piccola che non mangia, il figlio che fa quel che potrebbe fare un cane per marcare il territorio, buttare via il padre ed essere il maschio della famiglia. Emanuele no spiega mai troppo le cose, te le fa arrivare dritto al cuore. Strepitosi i numeri di ballo e canto sulle hit di Raffaella Carrà che appartengono alla componente musical del film “Raffaella è un personaggio bellissimo, da ragazzina cantavo e ballavo le sue canzoni, è stata una donna, per me e Emanuele, importante, una di quelle che ammiravo di più”. E proprio nel giorno in cui con i bambini hanno provato e ballato Rumore e lei ha confessato al regista la sua ammirazione per Raffa, hanno pensato insieme di incontrarla, “esattamente quel giorno è arrivato il produttore e ci ha detto che era morta, non potevo crederlo. E’ stata una cosa triste, ma questo film è anche un omaggio a lei”. Intervista di Arianna FinosVideo di Rocco Giurato

Cannes, l'esibizione dei Maneskin alla première di "Elvis"

video La sagoma di Elvis the Pelvis, il suo profilo con il ciuffo inconfondibile, la sua figura stilizzata: spettacolo di droni nel cielo di Cannes nel segno di Presley. Il party organizzato dalla Warner Bros per concludere la giornata dell'anteprima mondiale di Elvis di Baz Luhrmann, accolto con ovazioni in sala, è stata 'la festa' di Cannes 2022, un vero e proprio show nello show esclusivo e blindato da giorni. Super ospiti i Maneskin, che sono nella colonna sonora del film. La band romana, fenomeno musicale internazionale, con look gold come sulla Montee des Marches, arrivati intorno alle 23.30 (e dopo che Damiano si era goduto la partita con la vittoria della Roma a Tirana) si sono esibiti su un palco allestito nello spazio della festa sulla spiaggia dell'hotel WJ Marriott, quartier generale del film. Hanno cominciato con la hit 'Beggin', proseguito con la loro versione di 'If I Can Dream' del re del rock'n'roll e lanciato il nuovo singolo 'Supermodel' uscito il 13 maggio. Il più scatenato di tutti era il regista australiano Baz Luhrmann che sotto il palco li ha incitati come un fan. Con il protagonista del film Austin Butler in prima filma. Finito il live, i Maneskin si sono goduti la festa con il frontman Damiano David a ballare insieme al chitarrista Thomas Raggi sui successi di Presley e non solo.Video Ansa

Cinema, Johnny Depp contro la 'cancel culture': "È fuori controllo, nessuno è al sicuro"

video “È talmente fuori controllo che vi assicuro che nessuno è al sicuro". Non ha usato mezzi termini l’attore statunitense Johnny Depp per affrontare un argomento molto discusso come quello della 'cancel culture'. Le dichiarazioni della star di Hollywood sono arrivate nel corso dellla conferenza stampa del San Sebastian Film Festival, nei Paesi Baschi (Spagna), prima di ricevere il Donostia Awards. Proprio l'anno scorso, Depp ha perso una causa per diffammazione contro il Sun che lo aveva etichettato come "picchiatore di mogli”. La ricaduta di quel verdetto ha spinto la Warner Bros ad eliminare Depp dal suo franchise “Animali fantastici”. Ad ottobre Johnny Depp sarà a Roma, ospite di Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema, per presentare Puffins, la web-serie animata prodotta da Iervolino & Lady Bacardi Entertainment. L'ARTICOLO Johnny Depp contro la 'cancel culture': "È fuori controllo"video Reuters

Il Doodle di Google per Margherita Hack, raccontato da chi l'ha disegnato (e ne crea altri 349 all'anno)

video Matthew Cruickshank è l'Art Lead di Google, l'illustratore dietro molti dei Doodle che compaiono quotidianamente sull'homepage del popolare motore di ricerca statunitense. "Mr. Doodle", così possiamo definirlo, ha lavorato a Londra per la Disney e anche per Warner Bros. prima di trasferirsi a San Francisco, dove ha trovato lavoro in Google nel 2012. Cruickshank ha disegnato il Doodle che rende omaggio alla scienziata italiana Margherita Hack, che il 12 giugno 2021 avrebbe compiuto 99 anni. di Pier Luigi Pisa

Friends, ecco il teaser con la data della reunion. Sui social l'entusiasmo dei fan

video L'attesa è finita. La reunion del cast di Friends verrà trasmessa da Hbo Max il 27 maggio. Jennifer Aniston (Rachel Green), Courteney Cox (Monica Geller), Lisa Kudrow (Phoebe Buffay), Matt LeBlanc (Joey Tribbiani), Matthew Perry (Chandler Bing) e David Schwimmer (Ross Geller) torneranno nello storico set, lo Stage 24 della Warner Bros a Burbank in California. Lo speciale episodio della storica serie, andata in onda dal 1994 al 2004 per dieci stagioni, verrà diretto da Ben Winston, sarà improvvisato e avrà celebri guest star: tra i nomi David Beckham, Justin Bieber e Lady Gaga. Sui social l'entusiasmo dei fan dopo l'annuncio della Hbo è alle stelle.a cura di Eleonora Giovinazzo

Aspettando gli Oscar 'Judas and the black messiah' sul leader delle Pantene nere

video In attesa della notte degli Oscar (25 aprile) in cui è candidato in sei categorie, 'Judas and Black Messiah' di Shaka King candidato arriva in Italia in esclusiva digitale da venerdì 9 Aprile, disponibile per l’acquisto e il noleggio premium su tutte le principali piattaforme. Il film racconta la storia vera del capo delle Pantere nere Fred Hampton (Daniel Kaluuya, già Golden Globe per questo ruolo). L'informatore dell'FBI William O'Neal (LaKeith Stanfield), è infiltrato nel partito delle Black Panther dell’Illinois con l'incarico di tenere d'occhio il loro carismatico leader. Ladro di professione, O'Neal sembra divertirsi a correre il rischio di manipolare sia i suoi compagni che il suo “supervisore”, l'Agente Speciale Roy Mitchell (Jesse Plemons). L'influenza politica di Hampton è in forte ascesa proprio quando incontra e si innamora della sua compagna di rivoluzione Deborah Johnson (Dominique Fishback). Nel frattempo, nella mente di O'Neal prende vita un dilemma. Si allineerà alle forze benevole? O contribuirà ad affossare Hampton e Le Pantere con ogni mezzo, come comanda il Direttore dell’FBI J. Edgar Hoover (Martin Sheen)? Video Warner Bros. Italy

Lasciami andare: il trailer del fillm veneziano con Stefano Accorsi e Valeria Golino

video "Lasciami andare”, di Stefano Mordini con Stefano Accorsi, Valeria Golino, Maya Sansa e Serena Rossi, è il film di chiusura Fuori concorso della 77esima Mostra internazionale d’arte cinematografica. E’ stato girato a Venezia lo scorso novembre, nei giorni dell’emergenza per l’acqua alta eccezionale. Sullo sfondo di una laguna livida, una vicenda di dolore e fantasmi che escono dal passato riaprendo ferite inguaribili. Nella sale dall’8 ottobre.Warner Bros

'The Batman', il primo trailer del pipistrello Pattinson

video La data di uscita per il momento rimane 1° ottobre 2021 anche se l'emergenza sanitaria ha rallentato le riprese del nuovo film con l'uomo pipistrello. Intanto è stato pubblicato, in occasione della convention dei fan della DC comics il primo trailer di 'The Batman' di Matt Reeves con Robert Pattinson nel ruolo del supereroe. Poche inquadrature anche per la Catwoman di Zoë Kravitz. Il regista ha spiegato che il film racconterà il viaggio attraverso l'esplorazione della corruzione di Gotham City, Batman si troverà per le mani una storia più ampia all'interno della città che potrebbe ricollegarsi alla famiglia Wayne, estremamente ricca e potente.Video Warner Bros. Pictures

Maschere dei cartoon artigiano condannato

Aveva realizzato una serie di maschere artigianali ispirati ai personaggi più celebri dei cartoon e die film di animazione: Bon Homer Simpson, Shrek e la principessa Fiona, Lupin III, Hulk. E, ancora, Goldrake, Spiderman, Goblin, La Cosa, Capitan America, Dare Devil, Thor, Wolverine, Jack Sparrow .P

Nel nuovo Ghostbusters c'è anche Mike di 'Stranger Things' - Il trailer

video Sarà nelle sale nell'estate del 2020. A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia. Diretto da Jason Reitman, (figlio di Ivan Reitman regista del film originale) 'Ghostbusters: Legacy' vedere protagonisti una serie di ragazzi tra cui Finn Wolfhard, che in 'Strangers Things' interpreta Mike. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno.Video: Warner Bros. Italia

'Piccole donne' al cinema, l'intramontabile storia delle ragazze March con Emma Watson e Saoirse Ronan

video Il romanzo Louisa May Alcott che ha appassionato moltissime generazioni di lettori torna, ancora una volta, sul grande schermo. La sceneggiatrice e regista Greta Gerwig ('Lady Bird') ha realizzato il film di Piccole Donne basandosi sia sul libro che sugli scritti della scrittrice ottocentesta, ripercorrendo avanti e indietro nel tempo la vita dell’alter ego dell'autrice, Jo March. Secondo Gerwig, la tanto amata storia delle sorelle March - quattro giovani donne ognuna determinata a inseguire i propri sogni - è al tempo stesso intramontabile e attuale. Dopo moltissimi adattamenti che hanno visto attrici del calibro di Katharine Hepburn, Liz Taylor, Susan Sarandon, Wynona Ryder misurarsi con le donne della famiglia March, Jo, Meg, Amy e Beth, questa volta sono interpretate da Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, ed Eliza Scanlen, con Timotheée Chalamet nei panni del loro vicino Laurie, Laura Dern in quelli della mamma, e Meryl Streep nel ruolo della Zia March. Il film sarà nelle sale italiane il 9 gennaio e contemporaneamente Salani fa uscire una nuova pubblicazione con le foto del film. Warner Bros. Entertainment Italia

Incendio a Hollywood, studios evacuati: Clint Eastwood resta per finire il film

video Nella zona degli Studios della Warner Bros, a Hollywood, scoppia un incendio e scatta il sistema di sicurezza. La polizia e i vigili del fuoco fanno evacuare i presenti, ma Clint Eastwood, a lavoro sul suo ultimo film, non si muove. "Sto bene, c'è un lavoro da finire", è stata la risposta della leggenda del cinema alle forze dell'ordine. A raccontarlo su Instagram il figlio del regista Scott con un video che mostra le fiamme tra i capannoni e scrivendo sul social: "Storia vera. Mio padre, 89 anni, è rientrato nella sala di mixaggio".  Instagram/scotteastwood