Sull'isola di San Giorgio c'è Homo Faber: il meglio degli artigiani d'arte in Europa

video Next of Europe è una wunderkammer che accoglie un’ampia selezione di oggetti realizzati da maestri artigiani che incarnano il meglio dei mestieri d’arte d’Europa. All’interno della sala i visitatori possono anche ammirare i “tesori viventi” europei al lavoro: una rara opportunità per osservare da vicino i creatori di tante magnifiche opere. Next of Europe è una delle 15 sezioni dell'esposizione Homo Faber nei locali della Fondazione Cini sull'isola di San Giorgio a Venezia. Video di Marta Buso / Interpress

Se questa è porcellana: l'arte ceramista che vi farà sbalordire, in mostra a Venezia

video Nell'ambito dell'edizione 2022 di Homo Faber sull'isola di San Giorgio a Venezia, una delle quindici sezioni di cui si compone l'esposizione dedicata all'alto artigianato contemporaneo è dedicata ai virtuosi della porcellana: nna celebrazione dell'oro bianco e della procellana Europea e giapponese. Tra i ceramisti eramisti Katsuyo Aoki (Giappone), Tamsin van Essen (Regno Unito) e Ruth Gurvich (Francia), insieme a pezzi delle manifatture di Meissen, Sèvres, Nymphenburg e Bernardaud. Video di Marta Buso / Interpress

Antico isolotto emerge in Sicilia, per meteo e maree. Gli esperti "Compariva in carte del '700"

video L'anomalo anticiclone che insiste da giorni su gran parte dell'Europa insieme alle maree primaverili è il responsabile dell'inconsueto abbassamento del livello del mare che in Sicilia, a Sciacca, ha fatto riaffiorare un antico isolotto. L'esistenza dell'isolotto di San Giorgio era documentato in antiche carte del '600 e del '700, ma non è mai emerso durante tutto il corso del '900. Mercoledì scorso "un ampio tratto di scogliera è emerso per circa 50 centimetri portando in secca rocce coperte da alghe e scogli coperti di Posidonia oceanica", affermano gli esperti che sottolineano: "la presenza di maree primaverili e quella di un anomalo anticiclone che insiste da giorni su gran parte d'Europa sono i responsabili"Video Ansa

Riapre lo spettacolare Teatro Verde sull'isola di San Giorgio grazie alla Fondazione Cini

video Per Katharine Hepburn, che lo visitò nel 1954, il Teatro Verde nell’isola di San Giorgio era «il teatro più bello del mondo». Quell’arena all’aperto, opera di Luigi Vietti, che era stata appena inaugurata, ha sempre avuto una storia difficile, pur in un luogo così affascinante ed evocativo, con una capienza che poteva arrivare fino a 1500 persone. Ora la Fondazione Cini lo strappa alla foresta oscura che aveva ripreso il sopravvento dall’ultimo spettacolo del 2004, per renderlo di nuovo visibile ai visitatori in occasione dell’evento di Homo Faber, a partire dal 10 aprile. Un primo passo verso un recupero di questa straordinaria architettura: sono state riposizionate 1500 nuove piante di ligustro e le sedute di marmo saranno restaurate. Video interpress con Michele Gottardi

Senza Titolo

il raccontoCon le sue gradinate di pietra, le quinte di cipressi, i corridoi di siepi di ligustro, il Teatro Verde dell'isola di San Giorgio ritorna alla città. Nella primavera delle restituzioni, insieme alle Procuratie Vecchie prossime al debutto, riemerge da un passato incerto anche la delizia di

Senza Titolo

LE FARMACIEULSS 6 EUGANEAApertura 9-21ALL'ANGELO - PadovaPiazza delle Erbe, 54 - tel. 0498758486Comunale CIAMICIAN - PadovaVia Ciamician, 56/58 - tel. 049620845LLOYDS FARMACIA GUIZZA -PadovaVia Guizza, 200 - tel. 049684355ALLA MANDRIA - PadovaVia Armistizio, 288/A - tel. 0498670470PERIN PIERGIORGIO

Senza Titolo

LE FARMACIEULSS 6 EUGANEAApertura 9-21ALL'ANGELO - PadovaPiazza delle Erbe, 54 - tel. 0498758486Comunale CIAMICIAN - PadovaVia Ciamician, 56/58 - tel. 049620845LLOYDS FARMACIA GUIZZA -PadovaVia Guizza, 200 - tel. 049684355ALLA MANDRIA - PadovaVia Armistizio, 288/A - tel. 0498670470PERIN PIERGIORGIO

«Consegne in ritardo» Poste sotto accusa

CAORLEGravi disservizi nell'ambito della distribuzione della posta in tutto il comune sono stati denunciati giovedì sera in consiglio comunale, grazie alla presentazione di un'interrogazione della lista di opposizione, Rocco Marchesan Sindaco, illustrata dalla consigliera Arianna Buoso. Reagisce per