Dl aiuti, Bernini (FI) attacca i ministri M5s: "Dimettetevi e fatevi accompagnare per un'ultima volta dalle auto blu"

video Piccole tensioni in aula al Senato nel corso delle dichiarazioni di voto. La capogruppo di Forza Italia Anna Maria Bernini, annunciando la volontà di votare la fiducia al Governo, ha attaccato il Movimento 5 Stelle: "Beppe Grillo direbbe dimettetevi e fatevi accompagnare un'ultima volta a casa con le auto blu pagate dai contribuenti. La verità vi fa male e la coerenza vi difetta", ha detto. In replica i senatori pentastellati hanno reagito avviando uno scambio a distanza, che ha costretto la presidente Casellati a intervenire per riportare l'ordine. a cura di Luca Pellegrinivideo webtv Senato

Dl Aiuti, Renzi: "M5s come i giacobini", e a Draghi: "Nulla giustifica lo stop del Governo"

video "Il 14 luglio è un giorno impegnativo per iniziare una nuova storia. La Rivoluzione francese è una pietra miliare per l'Europa. Chi partì ghigliottinando, allora, finì per essere ghigliottinato. Gli stessi dirigenti giacobini andarono al patibolo", così il senatore di Italia Viva Matteo Renzi, rivolgendosi al Movimento 5 Stelle in aula al Senato. "Nulla giustifica la fermata del governo", ha aggiunto l'ex premier, rivolgendosi al presidente del Consiglio, Mario Draghi.a cura di Luca Pellegrinivideo web tv Senato

Metropolis/134 - "L'ultimatum chiude la porta". Con Camusso, Carelli, Guidoni, Oueadrogo, Polverini, Silvestri e Zan (integrale)

video Il governo propone ai sindacati un nuovo patto sociale contro l'inflazione, interventi sul cuneo fiscale e il salario minimo, con un provvedimento d'emergenza "corposo" entro due settimane. Landini: "Per ora nulla di concreto". Verifica di maggioranza in vista, Di Maio attacca: "I 5s dicano se sono dentro o fuori". Ma Conte non dà garanzie sul voto di giovedì prossimo in Senato. Intanto sono "rimandati a settembre" ius scholae e depenalizzazione della cannabis. Arrivano le prime foto a colori del telescopio Webb: come le immagini spaziali ci aiutano a capire meglio anche la Terra. Oggi a Metropolis Emilio Carelli (IpF) e Francesco Silvestri (M5s); Susanna Camusso (ex segretaria della Cgil), Alessandro Zan (Pd) e Renata Polverini (Fi); Leaticia Ouedraogo - ricercatrice della Normale di Parigi originaria del Burkina Faso ma cresciuta a Brescia - e l'astronauta Umberto Guidoni Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/132 - M5s, Zingaretti: "Conte non è più il punto di riferimento, evitiamo un Draghi bis"

video Il presidente del Lazio ed ex segretario Pd, Nicola Zingaretti, a Metropolis si è detto d'accordo con il ministro Franceschini sulla impossibilità di un'intesa alle prossime elezioni politiche nel caso di uscita dei 5s dal governo Draghi- "Se a quattro mesi dalle elezioni una forza lascia - ha spiegato -, mina la credibilità di tutta l'alleanza. Non è una minaccia, ma un dato di fatto". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/132 - M5s, Ghisleri: "Perché per Conte è un errore seguire i sondaggi"

video La sondaggista di Euromedia Research Alessandra Ghisleri a Metropolis dei 5 stelle post scissione assicura: "Oggi valgono l'11 per cento". Il problema per Guseppe Conte è che "si fa guidare dai sondaggi" e che "ha un competitor nella sua stezza coalizione". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/132 - M5s, Nardella: "Conte vuole essere un leader o un follower? Di Maio più efficace"

video Il sindaco dem di Firenze, Dario Nardella, a Metropolis interviene su campo largo, ruolo dei 5s e prospettive del suo partito: "Non capisco qual è la visione di paese del Movimento, bisogna avere credibilità. Con due o tre temi forti il Pd può andare oltre il 25%". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/131 - Crisi M5s, Misiani (Pd): “Le richieste di Conte sono condivisibili, l’alleanza è possibile”

video Il senatore e responsabile economico del Pd, Antonio Misiani, a Metropolis tende una mano al leader del M5s: “Bene il documento di Conte, ci sono le premesse per un programma comune. Le alleanze partono dal terreno comune non dalle divisioni”. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/131 - Crisi M5s, Sorgi: "Perché è possibile che si arrivi alle elezioni a rotta di collo"

video A Metropolis il video-editoriale di Marcello Sorgi dopo l'approvazione del Dl Aiuti alla Camera: "Il governo ha ottenuto la fiducia con una maggioranza che ci scorderemo nella prossima legislatura. In questa stessa maggioranza ci sono anche i 5stelle nonostante le frizioni tra Conte e Draghi. E allora quali sono le reali possibilità di una crisi di governo adesso?" Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Dl Aiuti, la tregua del M5s: "Votiamo fiducia, ma cerchiamo risposte"

video Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle voterà la fiducia al Dl Aiuti in discussione alla Camera dei Deputati. "C'è il nostro lavoro in questo decreto, noi diamo la fiducia oggi ma cerchiamo delle risposte, le attendiamo - ha annunciato il deputato Luigi Gallo, nel corso della sua dichiarazione di voto - Ci aspettiamo misure a lungo termine che aiutino i cittadini a superare un momento così duro". L'ARTICOLO Conte: "Noi oggi per il sì, al Senato si vedrà"a cura di Luca Pellegrini  video da web tv Camera dei Deputati