Senza Titolo

Vera Mantegoli / VENEZIAVorace e veloce la nube ha ingoiato il cielo azzurro che ieri illuminava Venezia, facendola ripiombare nell'allarme. Per i comitati del territorio è stata la dimostrazione di una promessa mai mantenuta: la riconversione degli impianti e le bonifiche di Porto Marghera. «La pan

«Vinyls, stop alle speculazioni»

MARGHERA Dopo l’ultima proroga dell’amministrazione straordinaria decisa dal tribunale di Venezia i sindacati dei chimici di Cgil, Cisl e Uil tornano a dirsi «fortemente preoccupati sulla ormai agonizzante vicenda della Vinyls, che non lascia dubbi sul fatto che questi due mesi di proroga,

«Il giorno che cambiò Marghera»

di Gianni Favarato wMARGHERA Sono passati 10 anni dall’incidente alla Dow Chemical che terrorizzò la popolazione veneziana così tanto da convincerla a dar vita all’Assemblea Permanente contro il Rischio Chimico, ancora attiva a Marghera, e che portò alla raccolta di 13.800 firme per un r

disagi a non finire

di Paolo Carletti Un reticolato di divieti intorno a Londra e al villaggio olimpico con clausole talmente soffocanti da sollevare la questione sulla loro compatibilità con le libertà individuali. Gli sponsor spadroneggiano e comandano. Dettano legge sugli indumenti griffati degli atleti,

Raffineria, bloccate le autobotti

bLunghe file di autobotti, ieri mattina, in via dei Petroli e rallentamenti del traffico a San Giuliano per il volantinaggio (che si ripeterà anche stamattina) dei lavoratori della raffineria dell’Eni per protestare contro la cassa integrazione.BR I lavoratori sono stati poi ricevuti da

Impianti a rischio pochi in funzione

BR BR bMESTRE. /bTornano i deliri dei terroristi che si ostinano a inserire il Petrolchimico di Porto Marghera negli obbiettivi di attentati con conseguenze ambientali e sanitarie catastrofiche.BR Il fatto è che Porto Marghera non più quello che era un tempo. Negli ultimi anni hanno ch