Israele respinge la mediazione Kerry

TEL AVIV Israele ha respinto oggi la proposta del segretario di stato Usa John Kerry per un cessate il fuoco confermando, invece, la sua adesione alla mediazione egiziana, definita l’unica possibile. Un rifiuto netto, che riacutizza le tensioni tra Usa e Israele che, secondo alcuni comment

Senza Titolo

di Giorgio Cecchetti wVENEZIA I medici sostenevano che per 45 giorni Giancarlo Galan non avrebbe potuto muoversi e la prognosi, infatti, indicava quel numero, ma esattamente 12 giorni dopo il ricovero, alle 9,39 del 22 luglio sono state firmate le sue dimissioni dall’ospedale dove era rico

Il relitto se ne va dopo 900 giorni

di Natalia Andreani wINVIATA ALL’ISOLA DEL GIGLIO La Costa Concordia non c’è più. Dopo 31 mesi di durissimo lavoro il colossale relitto non è più davanti agli scogli della Gabbianara ed è scomparso dall’orizzonte dell’Isola del Giglio. Alle undici di ieri mattina è partito per Genova, salu

Senza Titolo

di Filippo Tosatto wVENEZIA Il declino politico di Giancarlo Galan ha preceduto il ciclone giudiziario destinato a trascinarlo in carcere e tuttavia la sua definitiva uscita di scena certifica la crisi verticale del centrodestra veneto, mai così frantumato e privo di una leadership credibi

No di Hamas, la tregua dura sei ore

di Maria Rosa Tomasello wROMA Le fragilissime speranze di una tregua in Medio Oriente sono durate una manciata di ore. Alle otto ora italiana, dopo una riunione di governo convocata all’alba, Israele ha accettato il cessate il fuoco proposto dall’Egitto che era stato invece rigettato tre o

La Concordia si è staccata dal fondale

di Natalia Andreani wINVIATA AL GIGLIO A guardarla ad occhio nudo, il cambiamento non è ancora apprezzabile. Ma dalle 11 di ieri mattina la Costa Concordia galleggia in maniera autonoma. L’immensa nave da crociera naufragata sugli scogli dell’isola del Giglio la sera del 13 gennaio 2012 si

Concordia: via libera alle operazioni

di Natalia Andreani wROMA Poseidone permettendo, mancano ormai poche ore alla colossale operazione di rigalleggiamento della Costa Concordia. La grande gru che per mesi ha sovrastato il relitto sdraiato all’imboccatura del porticciolo dell’Isola del Giglio, si è già fatta da parte. I test

Concordia, al Giglio i rischi maggiori

di Natalia Andreani wROMA Per l’armatore e gli assicuratori che lo coprono la destinazione è già decisa: la Costa Concordia sarà trainata al più presto a Genova Voltri nei cantieri navali San Giorgio del Porto, freschi di certificazione Iso 30000, per essere demolita. Una scelta fatta sull

Berlusconi ai servizi, sì della Procura

di Natalia Andreani wINVIATA A MILANO Parere favorevole all’affidamento ai servizi sociali, ma non secondo la formula ipotizzata dagli avvocati di Berlusconi. Sarebbe questa la posizione espressa ieri dalla procura generale di Milano davanti al tribunale di sorveglianza chiamato a decidere

«Giudici e sinistra mi fanno fuori»

di Natalia Andreani wINVIATA A MILANO Alla vigilia dell’udienza che deciderà sulla sua libertà personale, Silvio Berlusconi non rinuncia ad attaccare i giudici. Lo ha fatto ieri mattina con una dichiarazione in cui accusa la sinistra di volerlo togliere di mezzo per vie giudiziarie. «In qu

La Crimea ha detto sì alla secessione

di Natalia Andreani wROMA La Crimea ha votato. E ha detto sì alla secessione dall’ Ucraina. Un plebiscito di sì: il 93 per cento, secondo i primi exit poll diffusi, con un’affluenza alle urne che si è attestata al 75 per cento. E mentre l’Occidente ribadisce che il referendum è illegale e

Kiev: «Invasi dai russi, reagiremo»

di Natalia Andreani wROMA «La Russia risponderà delle sue azioni». È dura la reazione dell'amministrazione Obama all'escalation della crisi in Ucraina, alla vigilia del giorno in cui in cui la Crimea vota il referendum per sancire, dopo 60 anni di governo ucraino, il ritorno in seno alla “