La premier in Algeria per raddoppiare le forniture di gas

Terza visita di un presidente del Consiglio italiano in nove mesi. Tanto per avere un'idea di cosa significhi l'Algeria per l'Italia. È il Paese della fascia costiera del Nord Africa su cui stanno scommettendo di più gli esecutivi italiani, visto che con l'Egitto le ferite per l'uccisione di Giulio

Senza Titolo

il retroscenaFederico Capurso / RomaIl riordino del comparto di intelligence rappresenta l'ultimo passo di quella «transizione dolce» voluta da Giorgia Meloni nel passaggio di consegne con Mario Draghi. I suoi uomini più fidati assicurano «aggiustamenti mirati», e questo potrebbe soprattutto far cad

Senza Titolo

il retroscenaLuca Monticelli / ROMAUn salario più robusto permetterebbe agli italiani di affrontare meglio questa stagione di continui rincari. Cgil, Cisl e Uil tornano a chiedere un intervento sulle buste paga con un mix di misure: taglio del cuneo, spinta sui rinnovi contrattuali e salario minimo.

Senza Titolo

il casoIlario Lombardo / romaA gennaio il ministro degli Affari europei Raffaele Fitto farà una relazione in Parlamento sullo stato del Pnrr. E di fatto dirà che l'attuale governo ha ereditato un piano impossibile da realizzare nei suoi presupposti iniziali e nei tempi previsti. Nessuna volontà di a

Senza Titolo

La discussione sulla legge di bilancio si incammina lungo sentieri ampiamente previsti. Seguendo il collaudato modello della destra riformatrice, quello che si ispira ai metodi dell'Iron Lady degli anni '80, Giorgia Meloni si erge a garante dei conti pubblici e del debito. Si inserisce nel solco di

Senza Titolo

il verticeAlessandro Barbera / ROMAIva azzerata su pane e latte. Niente scudo fiscale (per ora) sul rimpatrio dei capitali. Stop al costoso sussidio per la benzina, che invece verrebbe confermato sul gasolio. E stop al reddito di cittadinanza ai cosiddetti lavoratori «occupabili». Con una certa fret

Senza Titolo

il retroscenaIlario Lombardo /romaCarlo Nordio, ministro della Giustizia, da magistrato ha combattuto per tantissimi anni la criminalità. Sa cosa sono i reati di evasione fiscale e di riciclaggio. E, dunque, cosa pensa della proposta di Matteo Salvini di alzare il contante a 10 mila euro? Il ministr

Senza Titolo

il casoMarco BresolinINVIATO A PRAGASul fronte dei prezzi dell'energia, qualcosa si sta muovendo a Bruxelles. Di certo non alla velocità auspicata dal governo italiano, ma ieri sono arrivati alcuni segnali che sembrano andare nella direzione di un compromesso accettabile per tutti attraverso un mix

Senza Titolo

Luca Monticelli / romaQualcosa nel passaggio di consegne tra Mario Draghi e Giorgia Meloni si è inceppato: il clima di grande collaborazione sembra venire meno giorno dopo giorno. A incrinare la fase di transizione tra l'esecutivo uscente e quello di centrodestra che si formerà, ci si è messa anche

Senza Titolo

Francesco Olivo / ROMANiente giornalisti, niente domande per evitare risposte premature, ma tante telefonate. La prima giornata da aspirante premier di Giorgia Meloni l'ha trascorsa tra le mura di casa, che ha lasciato solo per andare a prendere la figlia a scuola. «Ha passato ore sui dossier più sc

Senza Titolo

Lo scorso 23 novembre Giorgia Meloni si presenta a Valdobbiadene, una delle capitali di due prodotti tipici veneti: il prosecco e la Lega zaiana. Brinda, assaggia una fetta di torta e parla, davanti a una folla. Poco dopo si dirigerà verso Mestre, per presentare il suo libro, fermandosi a Montebellu

Zelensky incontra il ministro della Difesa Guerini: "Per l'Italia l'Ucraina rimane importante"

video "Per l'Italia, nonostante le numerose questioni interne, la situazione in Ucraina rimane molto importante. Sentiamo il costante sostegno alla nostra sovranità e integrità territoriale, così come alla lotta per la nostra esistenza, da parte del Primo Ministro Mario Draghi, del Governo e del popolo italiano" ha detto il presidente ucraino Zelensky durante un incontro con il ministro della Difesa Lorenzo Guerini. "Sono grato - ha continuato il premier di Kiev - al Ministro per il significativo incontro. La priorità vitale per il nostro Paese è oggi il rafforzamento delle Forze Armate".Telegram

Onu, standing ovation e applausi per il premier ucraino Zelensky

video anding ovation, e un lunghissimo applauso, per il presidente ucraino Volodymyr Zelensky all'Assemblea generale dell'Onu. Anche il premier Mario Draghi, arrivato al Palazzo di Vetro appositamente per assistere all'intervento del leader di Kiev, si è alzato applaudendo calorosamente, per poi soffermarsi per un saluto con la moglie del leader ucraino presente in sala per i lavori dell'Unga. L'ARTICOLO Ue: presto nuove sanzioni contro Mosca  video LaPresse

ONU, il discorso di Mario Draghi: "Nostro obiettivo è una pace ritenuta accettabile dall'Ucraina"

video Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha parlato all’Assemblea generale delle Nazioni Unite condannando fortemente la Russia e il referendum per l'indipendenza del Donbass. "L'invasione dell'Ucraina viola i valori e le regole su cui da decenni poggia la sicurezza internazionale", ha dichiarato il primo ministro uscente. "I sogni imperiali, il militarismo, le violazioni sistematiche dei diritti civili e umani ci sembravano relegati al secolo scorso. Aiutare l'Ucraina a proteggersi non è stata soltanto la scelta corretta da compiere, è stata l'unica scelta coerente con gli ideali di giustizia e fratellanza che sono alla base della Carta delle Nazioni Unite e delle risoluzioni che questa Assemblea ha adottato dall'inizio del conflitto". "Il nostro obiettivo - ha concluso Draghi - è una pace che sia ritenuta accettabile dall'Ucraina, la sola che può essere duratura e sostenibile". LEGGIVideo Reuters

Senza Titolo

il casoGabriele BeccariaNon immaginatela inflessibile come i comandanti delle missioni Apollo, che, arcigni, stabilivano quando mettere e quando togliere gli elettrodi che inviavano a Houston i dati biologici degli astronauti. Lei lascia liberi i compagni se scegliere pizza o stufato per cena e non