Senza Titolo

Michele ContessaCronistoria della Reyer, flash di un amore viscerale, passato tra trionfi e cadute, risalite e delusioni, esili e trasferimenti dal 1920 a oggi. I PRIMI SCUDETTIIl SEF Costanza Milano vince nel 1920 il primo titolo, la Reyer è presente, vivendo stagioni magiche durante il secondo con

"Peter Angela" e l'amore per il jazz

Il ricordoMarco Basso/ torino Peter Angela si faceva chiamare quel giovane pianista che nel dopoguerra comincia a suonare in una Torino fucina del Jazz. Si esibisce all'Hot Club, dove iniziano la carriera anche Fred Buscaglione (allora Nando), Enrico Rava, il duo Gianni Basso e Oscar Valdambrini, e