Il Concorso Pavesi ora apre al fumetto

article CAMPOLONGO Al via la XI edizione del concorso internazionale Cristina Pavesi, vittima innocente della mafia del Brenta e di Felice Maniero, che quest'anno apre al fumetto sul tema della legalità. «Vogliamo ricordare» spiega l’ideatrice Oriana Boldrin «che il concorso è aperto a tutti i ragazzi da...

A.Ab.

«Giovani, non usate mai violenza»

article «Non ha senso continuare con la violenza, le minacce e il sistema che vigeva trent’anni fa. Nulla torna indietro. Io ho fatto una scelta, quella di tornare dall’inferno. Con il libro che ho scritto e con quello che faccio voglio solo portare un esempio ai giovani alle future generazioni che non i...

Premio Pavesi al rapper Marco Baruffaldi

article CAMPOLONGO. Il premio speciale della giuria al concorso “Cristina Pavesi” del valore di 500 euro messo a disposizione della Banca Patavina di Piove di Sacco va al rapper Marco Baruffaldi per il suo video contro il bullismo. «Tre settimane fa», spiega l’ideatrice del premio Oriana Boldrin e Lucia...

«Dove sono i suoi beni in Sudamerica?»

article VENEZIA. «I beni in Sudamerica che fine hanno fatto? E i quadri miliardari acquistati allora con me?». Silvano Maritan, ex fedelissimo di Felice Maniero che gli aveva affidato il traffico di droga nel Veneto Orientale, scrive dal carcere alla Nuova Venezia e parla a tutto campo dell’ex “Faccia ...

di Rubina Bon

«Basta odio, vorrei incontrare i Rizzi»

article Una mano tesa verso i fratelli Andrea e Alessandro “Doic” Rizzi e le scuse - anche se lui non partecipò a quella tragica rapina al treno del 13 dicembre 1990 - per la morte di Cristina Pavesi. Giampaolo Manca, l’ex affiliato alla Mala del Brenta, in un video-messaggio pubblicato su facebook, prov...

di Francesco Furlan

«Maniero chieda scusa o non parli più»

article CAMPOLONGO. «L’ex boss Felice Maniero chieda scusa alla mamma di Cristina Pavesi e per tutti i lutti che ha provocato, e poi taccia. La sua azione ha gettato discredito per decenni sul paese di Campolongo Maggiore, un paese fatto dalla stragrande maggioranza di persone oneste, diventato un faro d...

di Alessandro Abbadir

«Maniero chieda scusa o non parli più»

article CAMPOLONGO. «L’ex boss Felice Maniero chieda scusa alla mamma di Cristina Pavesi e per tutti i lutti che ha provocato, e poi taccia. La sua azione ha gettato discredito per decenni sul paese di Campolongo Maggiore, un paese fatto dalla stragrande maggioranza di persone oneste, diventato un faro d...