Damiano lascia Lavorerà per Progest

article Dalla poltrona di Questore di Treviso a quella di presidente della Mantovani costruzioni che ha completato l’Expo 2015, sino alla complicata situazione del Mose di Venezia. Dopo aver lasciato il Gruppo Mantovani della famiglia Chiarotto, la terza vita di Carmine Damiano lo porta ora a guidare la ...

Mantovani Domani vertice in Prefettura

article Vertice in Prefettura per il futuro della Mantovani. Protesta l’azienda e protestano i lavoratori, perché l’applicazione dell’accordo firmato il 21 dicembre scorso va a rilento. Sul tavolo, 35 milioni di lavori tra le bocche di porto e l’Arsenale, che potrebbero ridare ossigeno all’azienda padova...

Finanza alla Mantovani

article La Guardia di finanza è tornata negli uffici della Mantovani Spa. Dopo aver perquisito la sede legale di Expo in via Meravigli a Milano ha fatto lo stesso nel quartier generale dell’azienda padovana travolta dallo scandalo Mose e ora da quello dei lavori all’esposizione universale. È la vicenda c...

di Enrico Ferro

Cantiere Mose senza vigilanza

article Il ritrovamento di otto bottiglie molotov nel cantiere del Mose di San Nicoletto ha rivelato un aspetto delicato e inquietante: non c’era alcun tipo di vigilanza su un cantiere tanto delicato di un’opera pubblica al centro di polemiche da decenni. Chi aveva il compito di vigilare? Anche questo è ...

«Nessuna minaccia alla Mantovani»

article VENEZIA. «La Mantovani non ha mai ricevuto alcuna minaccia o richiesta estorsiva durante il mio mandato». Questo, in sostanza, il presidente della Mantovani Carmine Damiano (ex questore che ha preso il posto che fu di Piergiorgio Baita) ha detto ieri al procuratore aggiunto Adelchi d’Ippolito, c...

Cigs alla Mantovani, arrivano le lettere

article La società Mantovani «è stata costretta a chiedere la cassa integrazione guadagni straordinaria (Cigs)» a causa del «perdurare stato di crisi aziendale». I circa venti dipendenti che fino all’altro giorno erano a casa in regime di cassa integrazione ordinaria hanno ricevuto nelle scorse ore le l...

di Francesco Furlan

Senza Titolo

MILANO L’importo a base d’asta era da 272 milioni di euro: e prevedeva tutte le opere di urbanizzazione legate all’area espositiva, le fondamenta, i sottoservizi, la rimozione delle interferenze, i movimenti terra. Mantovani, all’epoca ancora guidata da Piergiorgio Baita, strappò il più co

Mantovani all’estero per voltare pagina

article Mantovani tenta di voltare pagina, punta sull’estero, a partire da una joint venture nei Paesi del Golfo, senza rinunciare ai project. «Mantovani è un’azienda completamente diversa» esordisce Carmine Damiano, presidente dell’impresa veneta di costruzioni. Sono passati quasi due anni da quel 23 fe...

Senza Titolo

di Albino Salmaso wPADOVA La Mantovani, dopo aver girato pagina, presenta i conti a Piergiorgio Baita, l’ex ad che con le sue confessioni sui fondi neri creati a San Marino ha fatto scattare l’inchiesta Mose. Gli avvocati dell’azienda della famiglia Chiarotto hanno depositato nella sezione