Buranelle scomparse, disposte nuove perizie

article BURANO. Le indagini tecniche sui reperti sequestrati a Nicola Alessandro, 55 anni, indagato per duplice omicidio e l’occultamento dei cadaveri delle due “buranelle”, non si fermano. Il procuratore aggiunto Carlo Nordio che ha riaperto le indagini dopo anni, ha deciso di approfondire le analisi ...

di Carlo Mion

Ancilotto: «La politica costa troppo»

article MIRANO. Un premio alla legalità. Stefano Ancilotto, votato “Miranese dell’anno 2015” nel primo anno in cui il concorso abbraccia l’intero territorio dell’Unione, viene a Mirano e parla dell’inchiesta che lo ha reso celebre e gli ha valso il premio: quella sul Mose e la tangentopoli veneta.Il mag...

Morì sotto i ferri: è guerra legale

article MIRANO. Per la seconda volta il procuratore aggiunto Carlo Nordio ha chiesto l’archiviazione di una vicenda di malasanità che ha causato la morte del 56enne Paolo Ceolotto e per la seconda volta moglie e figli, con gli avvocati Valentina Gasparini e Luigi Ravagnan, hanno presentato la loro opposi...

Stalking e violenza condannato a 16 mesi

article JESOLO. Ha reso la vita dell’ex compagna, madre dei suoi figli, un inferno, insultandola, minacciandola, aggredendola per costringerla a rapporti sessuali.Ieri, U.Z., 46 anni, è stato condannato dal giudice per le udienze preliminari Scaramuzza a un anno e 4 mesi di reclusione, pena sospesa: dovr...

In tanti per ricordare De Martin

article C’erano i parenti, qualche amico, ma soprattutto tanti colleghi e alcuni magistrati, dal presidente del Tribunale Arturo Toppan al procuratore aggiunto Carlo Nordio, per ricordare a poco più di un mese dalla morte «il più grosso avvocato veneziano», Sandro De Martin, prematuramente scomparso il 4...

Senza Titolo

di Giorgio Cecchetti wVENEZIA I nomi di chi ha permesso con le sue dichiarazioni che questa indagine arrivasse ai vertici di alcune istituzioni e di importanti aziende non ci sono tra i dieci per i quali la Procura veneziana si appresa a chiedere il rinvio a giudizio, dopo che i difensori

Mose, Orsoni e Sartori verso il processo

di Giorgio Cecchetti wVENEZIA Mose, l’indagine principale, quella per corruzione, è chiusa. Dopo gli oltre venti patteggiamenti, tra i quali quelli di Giancarlo Galan, Renato Chisso, nei giorni scorsi i pubblici ministeri veneziani hanno depositato gli atti per dieci imputati e si avviano