Promosso il pm del Mose

article VENEZIA. Mancava solo l’ufficialità, arrivata nel pomeriggio di ieri da Roma. Stefano Ancilotto, il pubblico ministero che assieme al collega Stefano Buccini ha condotto la maxi inchiesta sul Mose, è il nuovo procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Venezia. Lo ha deciso il plenum d...

Fondazione Venezia, stop alla vendita

article Vendita sospesa. Perché l’offerta di 18 milioni avanzata dal fondo Axa, di proprietà del finanziere veneziano Andrea Mevorach, è stata giudicata «non congrua». Lo ha deciso il Consiglio generale della Fondazione Venezia, dopo aver esaminato il rapporto di due periti sull’operazione proposta dal p...

Il procuratore capo si insedia domattina

article VENEZIA. Una breve cerimonia nell’aula del tribunale collegiale, domani mattina, sancirà l’ingresso ufficiale di Bruno Cherchi come nuovo procuratore capo della Procura della Repubblica di Venezia. Prenderà il posto di Luigi Delpino, andato in pensione alla fine del 2016. In questo periodo di tra...

Buonocore si insedia lunedì mattina

article L’insediamento ufficiale avverrà durante un’udienza, lunedì mattina. La Corte d’Appello di Venezia si prepara ad accogliere il nuovo avvocato generale, ovvero il vicario del Procuratore generale. A metà marzo il sostituto procuratore generale Buonocore era stato indicato dalla Commissione per gli...

Fondazione di Venezia, Nordio nel Cda

article L’ex procuratore aggiunto Carlo Nordio, da poco in pensione, entra nel Cda della Fondazione di Venezia. La decisione è stata presa ieri nella seduta del Consiglio generale della Fondazione. Nordio (in foto), che rimarrà in carica 4 anni, subentra a Cesare Mirabelli, presidente emerito della Corte...

Avvocato generale, il Csm indica Buonocore

article Il sostituto procuratore generale Giancarlo Buonocore è stato indicato dalla Commissione per gli incarichi direttivi del Consiglio superiore della magistratura come prossimo avvocato generale della Corte d’Appello di Venezia, ovvero come vicario del Procuratore generale. Ora sarà necessario che l...

Un crocevia di persone sospette

article «Mi stupirei se non ci fossero cellule dormienti di terroristi anche in Italia, visto quel che accade in Europa: perché dovremmo essere diversi? Qui dobbiamo convincerci di tre cose: primo che siamo in guerra, non una guerra - come ha detto il Papa - ispirata dai mercanti di armi o addirittura da...