Senza Titolo

fino a lunedì 4 agosto san polo: alla colonna e mezza Campo San Polo 2012 castello: dell’orso Campo S. Maria Formosa 6127 lido di venezia: s. sebastiano via Malamocco 37/F cà savio: zorzetto via Fausta 69 pellestrina: pellestrina Sestiere Scarpa 976 burano: S. Albano via S. Martino Destro

È scontro tra Stival e Bertoncello

PORTOGRUARO Stop alla riconversione degli ospedali di Portogruaro, San Donà e Jesolo fino alla realizzazione dell’ospedale unico, per cui l’iter deve procedere senza indugi. È quanto chiede una mozione depositata in consiglio regionale dall’assessore Daniele Stival, che ha condiviso il tes

GiraCittà flop, arrivano le modifiche

di Alberto Vitucci Macchine indietro. Dopo le proteste e i disagi, ad appena dieci giorni dall’entrata in vigore dei novi orari, Comune e Actv aggiustano il tiro sulla nuova organizzazione del GiraCittà. Modifiche sostanziali al piano introdotto dieci giorni fa, che ha sollevato una valang

Il sindaco: «Mi viene da piangere»

VENEZIA «Ieri mattina, quando ho visto che continuava a nevicare, mi è venuto da piangere. Sono giorni terribili, la burocrazia anziché aiutarci ci mette i pali tra le ruote, scusate lo sfogo ma non ne posso più». A Palazzo Ferro-Fini Roberto Molin Pradel, il giovane sindaco di Zoldo Alto,

IL MALTEMPO IN REGIONE

BELLUNO Neve e ancora neve, a metri nel Veneto, come in Friuli Venezia Giulia e in Trentino Alto Adige che stanno vivendo un inverno d'altri tempi, con nevicate continue, copiose, che fanno di questo 2014 la stagione più bianca degli ultimi dieci anni. Pioggia battente invece in pianura e

Vicenza resta con il fiato sospeso

VICENZA È la condanna, l’ennesima, che un inverno troppo caldo e troppo piovoso affibbia a Vicenza: dopo la piena raggiunta ieri mattina a un livello di 5 metri e 10 centimetri a ponte degli Angeli, l’attenzione non cala perché il Bacchiglione ne attende un’altra per oggi con l’arrivo dell

IL DOLORE DI NON SENTIRCI INNOCENTI

di FERDINANDO CAMON A guardarla, la diga del Vajont sembra nascondere un mostro in agguato: altissima, sta all’imbocco di una strettoia striminzita, attraversando la quale dilaghi nella valle che si spalanca davanti, popolosa di città. Tutti coloro che vanno a Cortina d’Ampezzo, Pieve di C