Il centrosinistra punta su Zottis Manca il sì della civica

SAN DONÀCandidatura di Francesca Zottis per le elezioni amministrative, si attende il sì della lista civica "Città Insieme". La civica è stata una delle rivelazioni alle ultime amministrative e ha espresso tra gli altri la vice sindaca Silvia Lasfanti, oltre a vari consiglieri. Perché sia Zottis la candidata ufficiale del centrosinistra serve il via libera di questo sodalizio politico che si riunirà a breve, pur con molte divisioni e spaccature. Intano, il Pd sta cercando di convincere il sindaco, Andrea Cereser, a presentarsi candidato in Consiglio comunale, magari capolista, a supporto di Zottis. Il sindaco uscente ha detto di non volersi più candidare in chiusura del mandato e difficilmente cambierà idea, a meno che il partito non lo imponga. In casa Lega, la riconferma alla segreteria di Alberto Schibuola, che ha primeggiato sugli altri due candidati Luca Colla e Pier Paolo Del Turco, ha creato molti malumori tra i sostenitori dell'ex vice presidente del Veneto, Gianluca Forcolin. E qualcuno sta pensando di presentare addirittura un ricorso contro le modalità di elezione, dopo l'esclusione di quelli cui è stata rifiutata la militanza, come Costante Marigonda, che è anche consigliere comunale. --g.ca.© RIPRODUZIONE RISERVATA