Quella missiva di Elisabetta al gruppo di attori

SAN DONàLa lettera di ringraziamento dalla regina Elisabetta passerà alla storia per un regista sandonatese che a Sua Altezza ha dedicato uno spettacolo e donato un'opera pittorica. Walter Comin, attore e regista della compagnia teatrale Mastertalia di San Donà, alcuni mesi fa, con grande sorpresa ed emozione, aveva ricevuto una lettera di ringraziamento firmata dalla regina. La compagnia, che da oltre 20 anni collabora con numerosi enti, tra cui il Polo museale del Veneto e il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, ha visto la sua ultima produzione inserita nella programmazione ufficiale dei 1600 anni di Venezia. Comin sta lavorando dal 2022 per un evento teatrale dedicato ai 70 anni di regno della sovrana. Ha commissionato un'opera alla pittrice Angelica Barchiesi sul tema da inviare alla sovrana come omaggio. Il dipinto è stato spedito insieme al progetto dello spettacolo "Elisabeth, a Queen's story" che ripercorre alcune tappe fondamentali della monarchia inglese e della vita della regina e che è stato rappresentato per la prima volta a giugno. La sovrana ha inviato a Comin e agli artisti della compagnia un sentito ringraziamento e gli auguri. «La sua scomparsa è un motivo ulteriore per riproporre lo spettacolo nell'intento di ricordare e celebrare la figura della sovrana che più di ogni altra rimarrà impressa nel cuore degli europei», dice il regista. Lo spettacolo verrà replicato, in collaborazione con il Lions Club di San Donà e l'assessorato alla Cultura del Comune, al teatro metropolitano Astra il 28 ottobre con finalità benefica a sostegno de "Il libro parlato". --g.ca.