Il settantenne investito resta in gravi condizioni

CINTO CAOMAGGIORESono peggiorate le condizioni del ciclista 70enne di Cinto Caomaggiore travolto da una cisterna con rimorchio fuori dallo svincolo di Sesto al Reghena dell'autostrada A28, all'incrocio che ricade in territorio comunale cintese. L'uomo infatti è stato ricoverato a Udine in elicottero. Gli accertamenti clinici hanno fatto emergere un grave trauma cranico commotivo, con riserva di prognosi. Sul posto per i rilievi, martedì sera, erano intervenuti i carabinieri della stazione di San Stino. A quanto si apprende l'autista della cisterna, un uomo residente a Gaiarine, stava svoltando a desta, verso la località sestese di Mure, proprio mere sopraggiungeva il 70enne in sella alla sua bici. L'impatto è stato molto violento. --R.p.