Julia Sagittaria batte il Noventa e vince il triangolare in scioltezza

CONCORDIA SAGITTARIALa Julia Sagittaria batte il Noventa 2-0, con un gol per tempo, vincendo con un turno di anticipo il triangolare di coppa (girone numero 17) e passando il turno. Inutile la terza partita di domenica prossima Noventa - Fossalta Piave.Dopo la cinquina in trasferta a Fossalta di Piave, l'undici di Tomas Giro ha trovato nella squadra neroverde un avversario più tenace e difficile da attaccare. A rompere l'equilibrio ci ha pensato l'attaccante Ndiaye, autore di un gol strepitoso poco prima dell'intervallo con un pallonetto da distanza siderale, che ha colto decisamente fuori dai pali Trevisiol.In apertura di secondo tempo la Julia Sagittaria ha cercato di chiudere i conti: al 2' Turchetto con staffilata dal limite costringeva Trevisiol alla deviazione in angolo. Al 15' Ndiaye andava vicino alla doppietta, beccando in pieno la traversa: sulla respinta accoreva Zottino, che tuttavia calciava sull'esterno rete. Il Noventa ha cercato di creare qualcosa, ma Manente non ha dovuto compiere interventi significativi. Al 39' la squadra di Vianello è rimasta pure in dieci per il secondo giallo rimediato da Ferrarese, il suo elemento tecnicamente migliore. Al 43' i nerazzurri chiudevano il match con il raddoppio siglato dal difensore centrale Sartori con una bella incornata. Finale 2-0. Nella Julia Sagittaria da segnalare il debutto, a gara iniziata, dell'esterno Cristian Cervesato, classe 1980, l'anno scorso al Caorle La Salute, in passato a lungo nella Julia. Il direttore sportivo Flavio Tamai commenta: «Cervesato ha fatto appena cinque allenamenti con noi ma si è vista subito la sua enorme esperienza: ci darà una mano importante, è fisicamente integro». La prestazione della squadra contro il Noventa? «Vittoria meritata, anche se abbiamo sbagliato molto. Gambe pesanti, poca lucidità, eppure non abbiamo subito quasi nulla. Il caldo ha inciso». Avendo già concluso il triangolare di Trofeo Regione Veneto, la Julia mercoledì prossimo giocherà in amichevole a San Giorgio di Livenza contro la Sangiorgese. Il debutto in campionato sarà il 18 settembre a Villorba: i nerazzurri partono tra le favorite del girone E di Promozione. --Gianluca Rossitto© RIPRODUZIONE RISERVATA