Biciclette prese di mira intorno alla stazione

PORTOGRUAROContinuano i furti e gli episodi di degrado nei dintorni della stazione ferroviaria. Ladri di biciclette si limitano a portare via soltanto la sella: è accaduto in questi giorni a un mezzo a due ruote, appoggiato alla rastrelliera di via Diaz. I banditi hanno sfilato il sellino e se lo sono portati via, lasciando lì il telaio: la bici è inutilizzabile. Una mamma ha poi denunciato di essere stata depredata mentre cercava di avere notizie del figlio impegnato nella Festa dei Ragazzi, la olimpiade che coinvolge la gioventù a Concordia Sagittaria. Per regolamento gli adulti non possono assistere alle gare. Ebbene la donna è stata derubata quasi sotto ai suoi occhi. Altre due biciclette sono state invece rubate a Porto Santa Margherita di Caorle, nella notte. L'estate sta finendo, ma per i ladri la bella stagione continua. --R. p.