«Ladri per quattro volte sul loculo di mio padre»

DOLOAtti vandalici e furti nei cimiteri di Dolo e Oriago. A denunciare il caso a Dolo è Giuseppa Nonfo, a cui ignoti per quattro volte hanno danneggiato la tomba del papà, un loculo che si trova nel camposanto del capoluogo. «Sono davvero rattristata per quello che è successo. Mio fratello ed io per quattro volte abbiamo trovato la tomba di mio papà danneggiata. Ci hanno staccato la lampada e rubato i fiori. Ci sembra davvero un gesto assurdo. Non è successo solo alla tomba di mio papà, ma anche ad altre. Quando fino a qualche mese fa al cimitero di Dolo c'era il custode, questi fatti non accadevano così frequentemente. Veritas e Comune intervengano». Problemi si sono verificati in questi giorni anche al cimitero di Oriago: da una decina di tombe sono spariti i fiori freschi messi dai parenti dei defunti. Casi simili nel territorio di Mira si erano verificati nei cimiteri di Gambarare, Malcontenta e Mira Taglio. --A.Ab.