Investe ciclista e fugge denunciata dai vigili

SAN DONàAutomobilisti pirata e balordi, giorni di intenso lavoro a San Donà per la polizia locale. Dopo aver accertato l'investimento, con immediata fuga, di un ciclista in Via Stefani, gli agenti hanno individuato la responsabile grazie alla video sorveglianza comunale. La donna, una 50enne di San Donà, è stata denunciata con ritiro della patente. Al Buskers Festival gli agenti hanno sequestrato tra sabato e domenica un centinaio di palloncini e articoli luminosi venduti da due cittadini pakistani residenti a Padova, colpiti da Daspo urbano e denunciati per assenza di regolare titolo di soggiorno in Italia. Al parco Agorà hanno sanzionato per ubriachezza manifesta un cittadino marocchino, segnalato alla Prefettura per detenzione di hashish per uso personale e sottoposto a Daspo. Ancora: un 50 enne di Musile di Piave non si è fermato all'alt degli agenti in un posto di controllo in Via Unità d'Italia. Lo hanno inseguito scoprendo che l'auto era sotto sequestro, senza assicurazione e senza revisione. Guidava inoltre con patente già ritirata ed è stato denunciato con sanzioni per circa 4 mila euro. Un cittadino marocchino alla guida senza patente è stato denunciato per il rifiuto di sottoporsi agli accertamenti sull'uso di droghe alla guida, risultato positivo ai pretest per cocaina, anfetamina e benzodiazepine. --g.ca.