Gente sul monumento la politica è divisa

SAN DONàMonumento a Giannino Ancillotto invaso dalla gente in occasione del festival nel fine settimana, il sindaco Andrea Cereser risponde al segretario della Lega Alberto Schibuola: «Lo confesso, da bambino ci sono salito anche io». La polemica a distanza continua. «Cosa suggerisce? », si chiede il sindaco, «di togliere agenti dalla strada in un week-end di agosto e lasciarli a presidio del monumento? Se avessi tutta la polizia locale che spetta al Comune si potrebbe fare, ma non in queste condizioni. E confesso che anch' io da piccolo sono salito sul monumento, come migliaia di piccoli sandonatesi. Quando qualcuno mi ha spiegato il senso del monumento non l'ho più fatto, se non in veste istituzionale per le commemorazioni. Ecco, questo si dovrebbe fare: spiegare a bambini e genitori chi e cosa rappresenti il monumento e perché merita rispetto». --g.ca.