«Frigobook», dai gelati a scaffali di libri Letteratura gratis davanti alle scuole

CAMPONOGARAFrigoriferi per i gelati destinati a diventare scaffali per ospitare libri in luoghi pubblici. A spiegare questa bella iniziativa è Damiano Beltrame referente dell'associazione culturale "La Fenice" di Camponogara. L'iniziativa si chiama Frigobook e già sui social media ha avuto tanti apprezzamenti e consensi. «Abbiamo pensato», spiega Beltrame, «di recuperare 3 vecchi frigoriferi che ci sono stati donati da una azienda di gelati e che si trovavano in bar o ristoranti, trasformandoli letteralmente in scaffali di libri. In questi scaffali di libri ce ne stanno in ognuno circa un centinaio. Sono libri che sono stati donati nei mesi scorsi dai cittadini del Comune di Camoonogara proprio per far decollare questa iniziativa. I frigoriferi poi sono stati decorati per abbellire il paesaggio urbano con dei graffiti tutti diversi fra loro». Ecco così che si ritroveranno sui Frigobook disegni che riprodurranno la torre Eiffel, Il Giudizio Universale, la Monna Lisa. Il lavoro di sistemazione dei frigoriferi donati è stato fatto dai volontari dell'associazione. I Frigobook saranno collocati appena fuori dalle scuole elementari di Camponogara capoluogo e di Prozzolo e nella piazza della frazione di Premaore. «L'idea» spiega Beltrame «è quella di alimentare uno scambio fra le persone di libri. L'iniziativa è rivolta così agli alunni a genitori di questi ma anche a tutti gli altri cittadini. Si tratta di un modo per far circolare le idee e i libri e anche compiere un'operazione di sostenibilità ambientale riciclando frigoriferi e togliendo quelle parti che potevano costituire elementi nocivi per l'ambiente». Una iniziativa del genere era stata fatta nei mesi scorsi anche nel territorio di Pianiga. Erano stati collocato frigoriferi e scaffali simili a quelli di Camponogara nei parchi del paese. «Contiamo», conclude infine Beltrame, «di consegnare i Frigobook entro la fine di agosto al massimo nei primi giorni di settembre». --a.ab.