Tra vino e convivialità Calici di Stelle fa tappa in piazza Vittorio Veneto

ANNONEVino e convivialità, la manifestazione "Calici di Stelle" farà tappa anche ad Annone Veneto. Nel piccolo comune vicino alla riva sinistra del Livenza, si prepara una lunga serata tra musica e degustazione dei vini di più alto lignaggio della zona. Far parte di questo evento in concomitanza con molte altre città e cittadine del Veneto è motivo di orgoglio per Annone, la sua amministrazione comunale, le attività, i produttori e le cantine. Oltre Conegliano, Farra di Soligo, Susegana, Vidor, Gorgo al Monticano, Cortina e altre località del Veneto, l'evento approda anche sulle rive del Livenza. Appuntamento stasera, tra musica e soavi degustazioni che saranno il lietmotiv della serata in tutte le località che ospitano l'evento. Ogni località avrà il suo vino o i suoi vini protagonisti, il Torcolato a Breganze, i vini della zona di Asolo o Barbarano Vicentino. Nella cornice dell'incantevole Borgo Malanotte nel Comune di Vazzola, dove il tempo sembra si sia fermato, verranno allestiti ben 14 punti di degustazione di piatti e prodotti tipici del territorio e 12 punti di degustazione dei vini provenienti da 70 cantine, serviti da sommelier in livrea che faranno da contorno. Il Comune di Valdobbiadene rilancia la dodicesima edizione di Calici di Stelle, organizzata dal Consorzio Valdobbiadene con la Confraternita di Valdobbiadene con un percorso sensoriale dedicato al Prosecco. Ad Annone Veneto i riflettori si accendono sulle "Note di vino e notte di stelle". Nel piccolo Comune c'è già grande fermento e le prenotazioni stanno fioccando anche perché si annuncia una serata davvero coinvolgente per gli appassionati di vino ed enogastronomia. Ma sarà una festa aperta a tutti che anticipa il Ferragosto questa sera, dalle 21 alle 24, nella centralissima piazza Vittorio Veneto, si svolgerà un evento punteggiato da degustazioni enogastronomiche accompagnate dalla musica di "Silvia on the waves" . Per informazioni telefono 349.1472106 - prolocoannoneveneto@libero.it. --Giovanni Cagnassi© RIPRODUZIONE RISERVATA