Nove classi premiate per i lavori sulla Riviera

STRA Partito in sordina lo scorso anno con l'assegnazione di due bonus da euro 300 euro, il concorso ideato dall'Associazione Cavalieri dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana della Riviera del Brenta quest'anno ha fatto un notevole passo in avanti assegnando ben sei bonus per un totale di 1.800 euro. Sono state premiate complessivamente nove classi delle scuole medie di Stra, Vigonovo, Fiesso, Camponogara e Dolo e una di Camin (Padova) con alunni ed insegnanti che si sono impegnati sui temi riguardanti il territorio della Riviera. La premiazione è avvenuta nel giardino di villa Loredan a Stra. «La scelta di intitolare un concorso a Ivone Cacciavillani e Pasquale Di Gennaro è stato lo sbocco automatico in quanto entrambi erano innamoratissimi della scuola e dei giovani e vedevano in questi due soggetti la garanzia che la nostra società avrebbe avuto quel futuro degno di chiamarsi civile», spiega il presidente della associazione Fabrizio Rovoletto, «È un'iniziativa che ci inorgoglisce e ci commuove perché ci offre la possibilità di rinsaldare ulteriormente quel rapporto che già abbiamo con la scuola e, nel contempo, di ricordare due nostri valorosi e indimenticabili maestri». --A.Ab.