Lo Spinea fa tris al centro Cavarzere scatenato Martellago e S. Stino a ruota

MESTREInizia a infiammarsi il calciomercato dei dilettanti regionali. In Eccellenza lo Spinea ha messo a segno altre tre operazioni. Si tratta degli arrivi dei centrocampisti (entrambi 2001) Edoardo Girardi (dal Portogruaro) e Michele Carraro (dall'Arcella), nonché del ritorno dell'attaccante Alessandro Bezze (2001).Sempre in Eccellenza, la Robeganese si assicura l'esterno sinistro Francesco Martignon (25 anni, ex Favaro). Molto attivo il mercato in Promozione. Il neopromosso Marghera ha definito l'arrivo in orogranata del giovane difensore, classe 2001, Tommaso Veglianiti (dal Sandonà). L'altra neopromossa, il Cavarzere, è reduce da una scoppiettante settimana: arrivano dallo Scardovari gli attaccanti Davide Boscolo Schila (classe '92) e Nicola Nordio ('99), nonché il centrocampista Andrea Caraceni ('91). Dalla Piovese il nuovo portiere Marco Dardengo ('97). Il Cavarzere si è aggiudicato anche il difensore Riccardo Grigoletto ('91, dall'Aurora Legnaro), nonché i giovani Nicola Morin (2002, dalla Piovese), Elia Bonato e Alessandro Carrer (entrambi 2004).Poker di innesti per il Real Martellago. Si tratta dei centrocampisti Andrea Bandiera ('86) e Gianluca Vianello ('95), nonché dell'attaccante Matteo Tobaldo ('98), tutti e tre in uscita dalla Robeganese. Il quarto rinforzo è il difensore Giovanni De Bortoli (2000, dal Fossalta).In Prima Categoria è sempre attivo il San Stino, che ha annunciato l'ingaggio del difensore centrale Marco Trevisiol ('94, dal Monastier) e del centrocampista Enrico Gaiarin ('94, dal Pramaggiore). Quanto alla panchina dei sanstinesi, ad affiancare il nuovo allenatore Luca Tuis, già ufficializzato nelle scorse settimane, saranno il vice Silvan Puppo e il preparatore dei portieri Mauro Guiotto. Dopo la salvezza ai playout, il Cavallino ha deciso di confermare l'allenatore Fabio Giordano. In Seconda Categoria Nicola Talon è il nuovo tecnico dell'Altino. --GIOVANNI MONFORTE