Tentoni a Salzano Sandonà conferma Giulio Giacomin

Giovanni Monforte / MESTRENel vivo si entrerà solo con l'inizio di luglio. Ma il calciomercato dei dilettanti regionali sta già scaldando i motori. Aspettando i primi colpi sul fronte giocatori, a tenere banco è il valzer delle panchine. Ecco le prime notizie, categoria per categoria.ECCELLENZAÈ Davide Tentoni il nuovo allenatore della Robeganese Fulgor Salzano. Nelle ultime quattro stagioni ha guidato i padovani dell'Arcella, sempre in Eccellenza, portandoli per due volte al terzo posto. Soluzione d'esperienza per la società del presidente Roberto Piccoli. Scelta nel segno della continuità, invece, per il Sandonà, che ha confermato l'allenatore Giulio Giacomin. Un riconoscimento per l'ottimo campionato disputato nell'ultima stagione, con la valorizzazione di una squadra giovane e un bel gioco.Il Sandonà ha confermato anche due dei suoi giocatori di maggiore esperienza: il capitano Jacopo Fortunato (12 gol nell'ultima stagione) e il difensore Mohamed "Momo" Abcha. Lascia il Caorle La Salute il giovane portiere, classe 2003, Elia Rallo, che approda al Portomansuè.PROMOZIONEGià molto attive le neopromosse. Cambio in panchina al Marghera. Il nuovo allenatore è Alberto Saletti, in arrivo dal Città di Mira. Comincia a prendere forma anche la rosa. Il diesse Andrea Baldin ha trovato l'accordo con l'attaccante Eros Fulchignoni, giocatore d'esperienza classe 1998, con trascorsi in categoria superiore. Verrà confermata metà della squadra che ha vinto la Prima Categoria e saranno promossi in prima squadra diversi elementi della juniores, reduci da una stagione eccellente. Comincia con il botto la campagna acquisti del Cavarzere, che si è aggiudicato il 33enne attaccante Matteo Mazzetto, nell'ultima stagione al Pettorazza, ma con trascorsi in Lega Pro e D. Il Cavarzere ha confermato l'allenatore Roberto Mantoan.PRIMA CATEGORIA Già in fermento anche le società di Prima Categoria. Il San Stino, in corsa per un eventuale ripescaggio, ha annunciato che il nuovo allenatore sarà Luca Tuis, reduce da alcune stagioni in Promozione. Rimanendo nel Veneto Orientale, si muove nel segno della continuità il Bibione che ha confermato in toto lo staff tecnico, a iniziare dal mister Luciano Benetti e dal diesse Gian Paolo Bean. Dopo un anno di pausa, mister Mario Busetto torna a sedere sulla panchina del Nuovo San Pietro. Cambio di allenatore anche al Galaxy Fc, nuova denominazione del Città di Mira, fresco di salvezza ai playout. È Fabio Piva il nuovo tecnico della società guidata dal neo presidente Enrico Zarotti, che ha confermato Massimiliano Celeghin nel ruolo di diesse. Dopo una lunghissima militanza, Cristiano Rorato lascia la panchina della Libertas Ceggia. Allenerà al Marina di Caorle (Terza).SECONDA CATEGORIAQuante novità in Seconda Categoria. Doppio colpo per il Meolo. Il nuovo allenatore è Rudy Moro, che sarà affiancato da Nicolò Vio nel ruolo di tecnico in seconda. Novità anche nel ruolo di diesse, con il ritorno di Lorenzo Zanin. Nel valzer delle panchine, la Sangiorgese ha deciso di affidarsi a mister Giulio Gobbo. Mentre Eros Ceccato torna sulla panchina del Musile Mille. Infine, la Giussaghese ha annunciato che a guidare la prima squadra sarà Mirco Geretto. Prende il posto di Luca Tomasello, nell'ultima stagione sulla panchina gialloblu. Mentre Geretto si è separato dalla Fossaltese. --© RIPRODUZIONE RISERVATA