Teglio, la Prima torna dopo 30 anni Davì: «Il successo dell'esperienza»

TEGLIO VENETOTrent'anni dopo il Teglio Veneto torna in Prima categoria. La squadra granata (presidente Andrea Tamai) ha vinto il girone Q di Seconda con due turni di anticipo, staccando di otto punti la Zensonese. Tanto entusiasmo a Teglio, dove la comunità si identifica nella propria squadra, capace di mettere in pratica un rinnovo dei vertici, con parecchi ex giocatori. Alla guida ecco il tecnico Paolo Davì, portogruarese, trent'anni di carriera, cinque promozioni, due soli esoneri, oltre mille panchine fra Veneto e Friuli.«A Teglio abbiamo centrato un grande obiettivo, spiega Davì, «frutto del lavoro iniziato tre anni fa. La società mia ha messo a disposizione un bel gruppo, numeroso, molto esperto, composto anche da alcuni miei fedelissimi. Voglio citare Andrea Vello, che si è rotto i legamenti di un ginocchio a metà stagione: è uno di noi».Un anno da protagonisti, nonostante tutto: «Non eravamo i più pronosticati per il salto di categoria. Siamo stati bravi a sfruttare l'età media piuttosto alta del gruppo: l'esperienza è stata decisiva. Pur perdendo giocatori come Vello, Milanese, Pupulin, e ritrovandoci in pieno inverno in pochissimi, abbiamo stretto i denti, superando le difficoltà e ritrovando uomini decisivi in primavera».Resterà? «Credo di sì, stiamo parlando, serve un ringiovanimento, la società comunque ha tanto entusiasmo e voglia di fare bene anche in Prima». Davì ha poi dedicato un elogio speciale ad Andrea Bortolussi, il capitano, passato dagli anni bui della Terza categoria ai successi di quest'anno, recitando un ruolo da protagonista in campo e nello spogliatoio. L'organico completo. Portieri: Mirco Alba, Cristian Florean, Davide Verri. Difensori: Andrea Bortolussi, Cristian Gruarin, Ricccardo Lotto, Enrico Milan, Thomas Tamai, Federico Zanon, Cristian Zucchetto. Centrocampisti: Paolo Bianco, Andrea Furlanetto, Fabrizio Infanti, Marco Innocente, Federico Morassutti, Simone Moretti, Mouedder El Mehdi, Andrea Valerio, Andrea Vello. Attaccanti: Massimo Braccetto, Federico Ciol, Massimo Drigo, Alessio Milanese, Riccardo Pupulin, Alex Rosa. --Gianluca Rossitto