Il Mestre resta senza Politti Corteggiano e Severgnini

MESTRETris di squalificati in Serie D nel Mestre. Gli arancioneri dovranno rinunciare a Corteggiano, Politti e Severgnini che, squalificati tutti per un turno, salteranno l'anticipo di sabato a Levico. Curioso il caso di Severgnini, espulso dalla panchina «perché colpiva il pallone nei pressi della linea laterale per ritardare la ripresa del gioco». In Eccellenza, una giornata a Zanin (Portogruaro). Un solo squalificato, per un turno, anche in Promozione, dove dovrà restare fermo ai box Boem del Noventa. In Prima Categoria, una giornata di stop è stata inflitta a Ghedin (Jesolo), Tondato (Oriago), Carraro (Ballò), Borzomi (Sporting Scorzè), Ghedini (Libertas Ceggia), Delle Vedove (Bibione) e Crocco (Fossò). Fino al 28 febbraio è stato fermato l'allenatore dello Sporting Scorzè, Stefano Garbin. Sabato si giocheranno Calvi Noale - Arcella (ore 14.30), Caorle La Salute - Sandonà (alle 15.30) e Portogruaro - Union Pro alle 17. --G.MO.