Senza Titolo

Nuova fumata nera. È questo il risultato della seconda giornata di votazione per l'elezione del presidente della Repubblica. E per ora non vedono passi avanti nella trattativa per arrivare al nome condiviso. Il centrodestra ha proposto una rosa di candidati (Letizia Moratti, Marcello Pera e Carlo Nordio) senza però convincere la controparte. Da Pd, Movimento 5 Stelle e Leu è arrivato un netto no. L'asso nella manica di Salvini potrebbe essere Maria Elisabetta Casellati che potrebbe aspirare (dalla quarta votazione) a diventare la prima donna al Colle. / dA PAGina 2 a 6