Schianto, muore ex imprenditore edile

PORTOGRUAROTerribile carambola ieri alle 17.30 all'ingresso di Portogruaro sulla Triestina, a ridosso della parallela via Canaletto, nel rione Romatino. Ha perso la vita Antonio Ambrosio conosciuto come Toni, 85 anni, residente a Fossalta in via Damiano Chiesa 29, sulla strada che porta alla località Valladis. Era il padre dell'assessore di Fossalta Annamaria e dell'ex assessore di Teglio Veneto Paola. Toni Ambrosio, che è stato imprenditore edile e formava con il socio la ditta Bottosso-Ambrosio, è deceduto sul colpo. Ferito un altro automobilista. Illeso il terzo guidatore coinvolto.Caos notevole sulla viabilità, la Triestina è rimasta chiusa per oltre un'ora con inevitabili disagi. Gli abitanti protestano per la velocità eccessiva delle vetture che transitano sulla Triestina, ma nel caso specifico la causa potrebbe essere una fatale imprudenza. Hanno riferito testimoni che una delle vetture coinvolte avrebbe tentato un'inversione di marcia in un punto dove c'è la linea continua: non si può sorpassare e non si può eseguire una tale manovra. Su chi abbia eseguito la manovra sono in corso accertamenti da parte della polizia locale dell'Unione dei Comuni del Portogruarese, i cui agenti sono intervenuti per i rilievi. L'incidente è avvenuto su un tratto rettilineo. Il traffico ieri sera era rallentato perché sostenuto: moltissime famiglie raggiungono i negozi, anche dal Friuli, per gli ultimi regali di Natale. A un certo punto la tragedia. Rimangono coinvolte tre automobili: la Ford Fiesta sulla quale viaggiava Antonio Ambrosio, che secondo la polizia locale stava dirigendosi verso Portogruaro; la Toyota Rav che marciava in senso opposto, sulla quale era alla guida un uomo di 56 anni di San Michele, M. D. le sue iniziali; infine una Opel Insigna. I conducenti della Toyota e della Opel sono usciti illesi, l'equipaggio dell'ambulanza ha prestato loro solo assistenza. Non così per Ambrosio, deceduto all'istante. Sul posto sono intervenuti anche i pompieri di Portogruaro e il lutto colpisce anche loro. Toni Ambrosio era sposato con Lina Barbuio, dall'unione sono nate due figlie, Annamaria e Paola. Annamaria, che lavora in Comune a Concordia, è attuale assessore ai Lavori pubblici a Fossalta. Il compagno è Paolo Munaretto, un importante funzionario dei vigili del fuoco. L'altra figlia, Paola Ambrosio, è stata assessore a Teglio Veneto al Sociale, alla Cultura e alla Scuola, incarico che ha ricoperto con entusiasmo nella seconda giunta di Andrea Tamai tra il 2014 e il 2019. La salma di Ambrosio è stata recuperata dalla ditta Pertile e trasferita alla cella mortuaria di Portogruaro in attesa delle decisioni del magistrato di turno rispetto a una eventuale autopsia. --Rosario Padovano © RIPRODUZIONE RISERVATA