Il maresciallo Sorice nominato Cavaliere

Il maresciallo capo Cosimo Sorice, comandante della stazione dei carabinieri di Cavallino-Treporti, e l'imprenditore Armando Bodi sono rispettivamente Cavaliere e Ufficiale al merito della Repubblica Italiana. A premiarli ieri il prefetto Vittorio Zappalorto, presente la sindaca Roberta Nesto.