Code fino a 10 chilometri al rientro dalle spiagge

JESOLOLunghe code in uscita da Jesolo e dalle principali località della costa veneziana, ma il grande esodo di luglio è rinviato. Il traffico ieri è stato abbastanza moderato in A4 e sulle principali strade verso le spiagge, eccetto per il grave incidente a Musile di cui parliamo sopra. Non c'è stato ancora un vero e proprio esodo di luglio, ma una forte presenza di pendolari in tutte le località turistiche che hanno affollato le spiagge già dalla mattina.Ieri sera, nel primo giorno di luglio, c'è stato dunque un massiccio rientro di pendolari che ha intasato le varie città balneari invase dai giornalieri che sono arrivati un po' da tutto il Triveneto. La situazione più difficile per il traffico nel rientro serale è stata a Bibione e Caorle, ma soprattutto al lido di Jesolo con code fino a 10 chilometri in direzione Treviso e Mestre. Verso le 18, molti si sono messi in auto per rientrare a casa e la città si è bloccata, con code interminabili anche per muoversi internamente al litorale dove i residenti hanno dovuto attendere per raggiungere casa o i posti di lavoro stagionale. --G.CA.