Il bilancio del sindaco bocciato dalla Lega Nord

DOLO Ancora polemiche dopo l'approvazione da parte del consiglio comunale di Dolo del bilancio di previsione 2014. Le critiche arrivano dai consiglieri Giovanni Fattoretto e Mario Vescovi, della Lega Nord. I due consiglieri, unici iscritti al Carroccio, si sono espressi in maniera contraria al documento finanziario presentato dalla maggioranza del sindaco Maddalena Gottardo, così come hanno fatto gli altri due gruppi di opposizione. «L'unica cosa del bilancio approvato sabato scorso dalla maggioranza del sindaco Gottardo», accusano, «sono le entrate che confluiranno nelle casse comunali ai danni dei cittadini. Questo è un bilancio che non ha passato l'esame della commissione», rilanciano i consiglieri del Carroccio, «ed è un bilancio su cui non è stata data alcuna risposta al quesito riguardo ai fondi da reperire per mettere a norma il distretto sanitario che il sindaco vuole portare nei locali dell'ex tribunale di Dolo. Siamo poi contrari alla proposta dell'assessore Pasqualetto di spegnere alcuni tratti di illuminazione pubblica».(g.pir.)