Concordia ospita domenica la finale della "Lucciolata"

CONCORDIA Tutto pronto per la finale della "Lucciolata". Domenica 19 gennaio infatti, con inizio alle 17.30, partirà da piazzale Celso Costantini il corteo benefico, organizzato dalla sezione Avis concordiese in collaborazione con l'associazione "Via di Natale" Onlus. Migliaia di persone provenienti da Friuli e Veneto confluiranno nella cittadina d'origine romana. La "Lucciolata finale" ogni anno viene promossa per raccogliere fondi da destinare alla "Casa Via di Natale" di Franco Gallini, struttura che ospita i malati seguiti dal Cro di Aviano. In occasione della manifestazione i partecipanti alla "lucciolata" potranno entrare gratuitamente sia il museo che i siti archeologici della colonia romana. Nel pomeriggio, dalle 14, al cinema C di piazza Costantini, i ragazzi delle scuole dell'istituto comprensivo Turranio proporranno lo spettacolo "La storia di Concordia". L'auditorium Rufino di via Roma ospiterà invece una mostra sulla città. A partire dalle 14.30, il gruppo folkloristico trevigiano "Le Baghe della Zosagna", i cori di Concordia Sagittaria e la banda di San Stino di Livenza intratterranno il pubblico prima della partenza. (r.p.)