Casa di riposo arrivato il via libera per il bando

JESOLO Casa di riposo, iniziato l'iter per dotare la città di questa importante struttura per anziani. Il Consiglio comunale ha approvato la delibera che ha poi dato mandato al sindaco, Valerio Zoggia, di portare in approvazione nell'assemblea della società partecipata Jesolo Patrimonio la vendita del terreno di proprietà. 15.000 metri quadrati, in via Martin Luther King, saranno oggetto di un bando per la realizzazione della casa di riposo di Jesolo. Superati gli ostacoli burocratici, il sindaco annuncia lo sblocco della pratica. «Molti pensavano che non ce l'avremmo fatta, in così breve tempo, a far partire anche la procedura», spiega Zoggia, «l'esserci riusciti ci riempie di soddisfazione e, ancora di più, di contentezza per poter offrire un importante servizio ai nostri anziani». Il presidente della Jesolo Patrimonio, Giuseppe Borin, nell'annunciare la pubblicazione del Bando sulla Gazzetta Ufficiale, appare entusiasta: «È un grande risultato quello raggiunto dall'amministrazione. Siamo orgogliosi di contribuire alla costruzione di un'opera così importante. Il vincitore sarà colui che meglio degli altri presenterà gli aspetti fondamentali del bando: la vendita del terreno verrà effettuata premiando l'offerta economicamente più vantaggiosa, terremo conto della qualità dell'opera e, soprattutto, del tipo di gestione». Giovanni Cagnassi