Cinema al teatro Vivaldi il Comune riapre il bando

JESOLO Cinema in città, riaprono i termini del bando per la gestione delle proiezioni al teatro Vivaldi. Nei giorni scorsi l'amministrazione comunale ha esaminato i requisiti e i parametri del  bando scaduto la scorsa settimana, con la finalità di riattivare il servizio delle proiezioni cinematografiche a Jesolo. Il nuovo bando è aperto sia ai privati che alle associazioni e la domanda dovrà essere corredata da un relativo progetto tecnico, che sarà valutato dalla Commissione tenendo in considerazione la qualità della programmazione cinematografica proposta e l'esperienza maturata nel settore. «Fare cultura», spiega l'assessore Ennio Valiante, «significa promuovere tutta una serie di proposte che favoriscano anche l'aggregazione sociale ed è per questo che abbiamo rivisto il bando per trovare una collaborazione che possa ottenere un'adeguata risposta di pubblico». Il nuovo concessionario dell'Auditorium Vivaldi potrà utilizzare la struttura per 180 giorni all'anno di cui 30 da destinare a rappresentazioni di eventi culturali. Inoltre avrà in gestione il bar all'interno della struttura per tutta la durata del contratto, fino al 2016. (a.con.)